Home » voce ecclesiale » Avvicendamenti 2014/15

Avvicendamenti 2014/15

Stampa l articolo
duomoCarissimi, nel comunicare all’Arcidiocesi gli avvicendamenti nei servizi pastorali in vista del prossimo anno pastorale, ritengo utile innanzitutto informare circa i nuovi incarichi di mia competenza, sia come Presidente della Conferenza Episcopale Marchigiana (CEM) nonché come Moderatore del Tribunale Ecclesiastico Regionale Piceno, conferiti a sacerdoti diocesani.

Don Paolo Scoponi, finora Vicario Giudiziale Aggiunto, su delibera della Conferenza Episcopale, è stato da me nominato ad quinquennium, Vicario Giudiziale del TERP in data 29 giugno e inizierà il suo servizio dal 1 novembre 2014.

Don Mario Colabianchi è stato da me nominato ad quinquennium, parimenti su delibera della Conferenza Episcopale, Giudice del TERP in data 29 giugno e inizierà il suo servizio dal 1 novembre 2014. Contestualmente ha ricevuto la nomina ad quinquennium a Consulente Ecclesiastico Regionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani.

Don Giordano Trapasso, a seguito della delibera della CEM che istituisce il Servizio Regionale per l’attuazione del 11° Convegno Ecclesiale Regionale, assume l’incarico di Vicario per la pastorale in rappresentanza della nostra Arcidiocesi nonché di membro della Segreteria del suddetto organismo dal 29 giugno 2014. A livello diocesano, nel corso dell’anno pastorale 2013-2014 sono accaduti i seguenti avvicendamenti in ambiti pastorali di rilevanza generale.

Don Pietro Orazi, Vicario generale, è stato nominato Direttore della Caritas diocesana ad interim in data 13 aprile 2014. Contestualmente il diacono Sergio Stacchietti ha ricevuto la nomina a vice-direttore della Caritas.

Mons. Vinicio Albanesi, Vicario giudiziale, è stato nominato Presidente del CdA della Fondazione diocesana Caritas in Veritate in data 22 dicembre 2013.

Don Michele Rogante, è stato nominato Presidente del Coordinamento Oratori Fermani in data 12 febbraio 2014 e, contestualmente Direttore del “Ricreatorio San Carlo”.

Don Robert Szymon Grzechnik, è stato nominato, in data 6 gennaio 2014, Archivista dell’Archivio Storico dell’Arcidiocesi di Fermo ad quinquennium.

Don Ubaldo Ripa, parroco di Santa Maria e San Pietro Apostolo in Pedaso è stato nominato, in data 23 maggio 2014, Assistente ecclesiastico ad interim della Sottosezione di Fermo il cui Presidente, analogamente ad interim, è il Sig. Andrea Beleggia.

Il sig. Francesco Fioretti è stato confermato ad quinquennium Direttore dell’Ufficio Diocesano per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport in data 30 maggio 2014.

Il prof. Luca Girotti è stato nominato ad triennium Presidente diocesano dell’Azione Cattolica in data 17 aprile 2014.

In vista del prossimo anno pastorale 2014-2015, sentiti in alcuni casi gli organismi di partecipazione (Consiglio episcopale e Consiglio presbiterale diocesano) nonché i diretti interessati, vengono adottati i seguenti provvedimenti in ordine ad alcuni servizi diocesani:

Don Pietro Orazi, Vicario generale, è nominato Direttore della Caritas diocesana.

Don Giordano Trapasso, Segretario generale, è nominato Presidente del CdA della Fondazione Terzo Millennio in sostituzione di Don Pietro Orazi.

Don Nicola Del Gobbo, Parroco di San Giovanni Bosco e Direttore de “La Voce delle Marche” è nominato anche Rettore del Seminario Arcivescovile. Egli è coadiuvato per la formazione dei seminaristi da Don Enrico Brancozzi, Vice-Preside Generale dell’ITM e Assistente spirituale di Villa Nazareth e Don Andrea Andreozzi, parroco di San Pio X a Porto Sant’Elpidio in qualità di Direttore spirituale.

Il geometra Demetrio Catalini, Direttore dell’Ufficio Tecnico Integrato Diocesano (UTID) è nominato anche Economo diocesano, nonché Segretario del Consiglio Diocesano AA. EE., a partire dal 1 settembre 2014, ad quinquennium.

Don Raoul Stortoni, finora Vice-Cancelliere è nominato Cancelliere arcivescovile a partire dal 1 settembre 2014, ad quinquennium.

Inoltre, attesa la necessità di provvedere al servizio di alcune comunità parrocchiali, considerate le caratteristiche delle medesime comunità nonché le attitudini e i carismi personali dei presbiteri interessati, dispongo i seguenti provvedimenti:

Don Sandro Salvucci, a seguito delle dimissioni di Don Romano Di Lupidio in data 28 giugno 2014, è nominato unico Parroco dell’Unità Pastorale di Montegranaro costituita dalle Parrocchie del Ss. Salvatore, di San Liborio e di Santa Maria.

Don Umberto Eleonori finora Parroco del Ss.mo Salvatore e Santa Maria in Montegranaro è nominato Parroco di Sant’Anatolia in Petritoli.

Don Dario Carucci, finora Parroco della Ss.ma Annunziata in Porto Sant’Elpidio è nominato Parroco di San Gregorio Magno in Magliano di Tenna, a seguito delle dimissioni in data 30 giugno 2014, di Don Felice Zega.

Don Antonino Valentino, finora Cancelliere arcivescovile, è nominato Amministratore parrocchiale della parrocchia Ss.ma Annunziata in Porto Sant’Elpidio. Don Andrea Verdecchia, finora viceparroco a Cristo Re in Civitanova Marche, è nominato Viceparroco per la cura pastorale della comunità parrocchiale di S. Giuseppe Operaio nella medesima città e Don Mario Colabianchi è confermato Amministratore parrocchiale della medesima parrocchia.

Don Emilio Rocchi, a seguito delle dimissioni di don Giuseppe Morresi, è nominato Parroco di Santa Maria Apparente in Civitanova Marche.

Don Piero Pigliacampo, finora Parroco a San Marco Evangelista e Santa Maria delle Piagge in Servigliano, è nominato Parroco di San Gabriele dell’Addolorata in Civitanova Marche.

Don Gianfilippo Giustozzi, finora vicario parrocchiale a Falerone e Servigliano, è nominato Parroco a San Marco Evangelista e Santa Maria delle Piagge in Servigliano.

Don Devis Ciucani, finora Amministratore parrocchiale dei Ss. Giacomo e Quirico in Lapedona, è nominato Parroco della medesima parrocchia.

Don Fabio Moretti, ha ricevuto l’assenso del sottoscritto Arcivescovo per un ulteriore anno di missione ad gentes in Kosovo e lascia l’incarico di Amministratore parrocchiale dei Ss. Caterina e Lorenzo in Sant’Elpidio a Mare.

Don Francesco Chiarini finora viceparroco di S. Elpidio Abate in Sant’Elpidio a Mare, è nominato Amministratore parrocchiale della parrocchia dei Ss. Caterina e Lorenzo nonché Segretario dell’Istituto Teologico Marchigiano, sezione di Fermo.

Don Raoul Stortoni, finora vicario parrocchiale a San Gabriele dell’Addolorata in Campiglione di Fermo, è nominato, con l’assenso di don Luigi Malloni, Parroco di Santa Maria degli Angeli ad Archetti di Rapagnano.

Don Amancio Nguere Mitogo, finora Vicario parrocchiale a Falerone, è nominato Amministratore parrocchiale di San Paolino in Falerone.

Don Emanuele Grasselli, finora vicario parrocchiale a Montegranaro, è nominato Amministratore parrocchiale dei Santi Angeli Custodi in frazione Cascinare di Sant’Elpidio a Mare, accogliendo il desiderio di Don Ginesio Cardelli – nel 60° anniversario di sacerdozio – di lasciare il ministero di Parroco pur restando a servizio della comunità.

Don Paolo Scoponi, finora Direttore Spirituale del nostro Seminario Arcivescovile, è nominato Vicario parrocchiale all’Immacolata Concezione a Ponte Ete in Fermo.

Viene inoltre rinnovato anche l’organico del Consiglio Diocesano per gli Affari Economici che pertanto è così costituito:

ARCIVESCOVO, Presidente; Angelelli Avv. Enzo; Astorri Ing. Andrea; Catalini Geom. Demetrio, Segretario; Ercoli Sig.ra Rosaria; Orazi Don Pietro; Pastocchi diacono Giovanni; Sagripanti Sig.ra Francesca; Salvucci Don Sandro.

Parimenti viene rinnovato il Consiglio della Fondazione O.R.A.F.A.C. che risulta cosi costituito: SACRIPANTI Sig.ra FRANCESCA, Presidente; Catalini Geom. Demetrio; Grzechnik Don Robert Szymon; Pigliacampo Don Piero; Liberati diacono Mario; Nataloni Don Leandro; Biondi Sig.ra Gabriella, Segretaria; Romanelli Sig.ra Pierangela; Del Pozzo Sig. Eugenio; Basili diacono Fiorenzo.

Viene infine rinnovata e aggiornata la Commissione arcivescovile De Promovendis ad Ordines che assume anche compiti di vigilanza in tema di formazione dei futuri presbiteri ed è cosi composta: ARCIVESCOVO, Presidente Del Gobbo Don Nicola, Rettore del Seminario Arcivescovile; Brancozzi Don Enrico, Vicerettore e incaricato per la pastorale vocazionale; Trapasso Don Giordano, Delegato per il diaconato; Spito Don Alberto, Parroco; Malloni Don Mario, Rettore del Seminario Redemptoris Mater di Macerata; Hood P. Jason, FFm, Moderatore dell’Associazione Pubblica di fedeli Fratelli Francescani Missionari del Cuore di Gesù e di Maria Immacolata.

Grato ai suddetti presbiteri e laici per la disponibilità li esorto a concordare tempi e modi per l’avvicendamento mentre incarico il Vicario Generale e il Segretario Generale di provvedere all’esecuzione dei provvedimenti e conferisco mandato al Cancelliere arcivescovile per gli opportuni adempimenti a norma della consuetudine diocesana e del dettato del C.J.C.

Dalla Sede Arcivescovile di Fermo,

16 luglio 2014 Beata Vergine Maria del Monte Carmelo

+ Luigi Conti Arcivescovo metropolita di Fermo

About la redazione

Vedi anche

Don Genesio Cardelli: sacerdote da 60 anni

Le comunità di Cascinare, Bivio Cascinare e Castellano, per il traguardo dei 60 anni di …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: