Home » arte&cultura » Concorso Corale Nazionale “Città di Fermo”

Concorso Corale Nazionale “Città di Fermo”

Stampa l articolo
La sesta edizione 2016 del Concorso Corale Nazionale “Città di Fermo”, organizzato dall’Associazione Musica Poetica di Fermo, conferma un alto livello artistico per cori selezionati con formazioni che già hanno ottenuto risultati di rilievo in analoghe competizioni.

Programma:
15 Ottobre 2016 Fermo, Auditorium San Martino
ore 15 Inizio Concorso

– Coro di Voci Bianche “Nisea” di Teramo – Direttrice: Claudia Morelli

– Coro di Voci Bianche “Akademia” di Fabriano (AN) – Direttrice: Milly Balzano

– Coro Giovanile “Città di Schio” di Schio (VI) – Direttrice: Stefania Lanaro

– Coro di Voci Bianche  “Orlandini – I. C. Scocchera” di Ancona – Direttrice: Laura Ricciotti

– Coro di Voci Banche “I Piccoli Cantori delle colline di Brianza” di La Valletta Brianza (LC) – Direttrice: Floranna Spreafico

– Coro “Voci Bianche del Contrà” di Fontanafredda (PN) – Direttrice: Jessica Lot

– Coro di Voci Bianche “Gli Harmonici” di Bergamo – Direttore: Fabio Alberti

ore 17:30 Riunione Giuria.
A seguire Cerimonia di premiazione e Concerto dei Cori Premiati.

ore 21:15 Teatro Comunale di Porto San Giorgio
Concerto dei Cori del Concorso

Giuria:
Aldo Cicconofri, Mario Giorgi (DirettoreArtistico), Luigi Leo (delegato FE.N.I.A.RE.CO).

Le fasi concorsuali, con inizio alle ore 15,30, saranno regolate da una giuria, composta da eminenti personalità del mondo corale nazionale che dovrà esprimere una valutazione in centesimi.
I Cori premiati saranno tre ai quali sarà rilasciato il diploma di partecipazione e una targa premio. L’Associazione Regionale Cori Marchigiani, aderente alla Fe.n.i.a.r.co (Federazione Naz.le Italiana delle Associazioni Regionali Corali) che patrocina l’iniziativa, istituisce un premio speciale da destinare, su indicazione della Giuria, al miglior Direttore del Concorso.
La Fe.n.i.a.r.co, Federazione Nazionale delle Ass.ni Corali Regionali, istituisce un premio speciale consistente in materiale scelto dalle proprie Edizioni da attribuire ai Cori che si saranno classificati ai primi tre posti.
La manifestazione è patrocinata e sostenuta dalla Regione Marche, dalla Prefettura di Fermo, dalla Provincia e dal Comune di Fermo, dall’Arcidiocesi di Fermo, dal Conservatorio “Pergolesi” di Fermo e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo ed ha ricevuto, nelle passate edizioni, la “Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica”.
Un ringraziamento speciale alla Videx Electronics che sostiene le attività dell’Ass.ne Musica Poetica.
Coordinatore Generale del Concorso è il Sig. Claudio Laconi. •

I cori:

Coro di voci bianche Nisea

dsc_0775Il Coro di voci bianche Nisea nasce nel 2012 da un’idea di Claudia e Valeria Morelli. Ha realizzato concerti in collaborazione con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma (luglio 2012) e il Teatro dell’Opera di Roma (dicembre 2013). A novembre 2013 alcuni solisti del Coro hanno contribuito alla messa in scena del Flauto Magico di Mozart esibendosi, accompagnati dall’Orchestra Sinfonica Abruzzese, presso il Teatro Marrucino di Chieti e l’Auditorium della Scuola della Guardia di Finanza di Coppito (AQ). A giugno 2014 ha partecipato alla riprese del film La scelta diretto Michele Placido con Ambra Angiolini e Raul Bova interpretandone la colonna sonora. In occasione della presentazione del film, ad aprile del 2015, ha realizzato un concerto-proiezione presso il cineteatro Comunale di Teramo a cui è intervenuto anche il noto regista.
A marzo 2015, nell’ambito delle commemorazioni per il centenario del terremoto di Avezzano, ha partecipato con Michele Placido e l’Orchestra Sinfonica Abruzzese ad uno spettacolo teatrale presso il Teatro dei Marsi di Avezzano.
A settembre 2015 ha inciso la colonna sonora del cartone animato Il Trenino Thomas (in onda tutti i giorni su RAI YoYo) presso gli studi di registrazione Digital Records di Roma. A maggio 2016 ha partecipato ad un concerto dedicato alle musiche del celebre compositore contemporaneo L. Bettinelli inserito nel cartellone dell’Ascoli Piceno Festival.

Claudia Morelli è dal 2004 maestro collaboratore e direttore delle compagini corali giovanili dell’”Accademia Nazionale di S. Cecilia” tra cui il “Coro Voci Bianche” con il quale ha lavorato al fianco dei più grandi direttori d’orchestra della scena internazionale, tra cui Muti, Pappano, Masur, Prêtre, Gergiev, Dudamel, Temirkanov.
Ha partecipato inoltre, in qualità di maestro ed altro maestro del coro di voci bianche a numerose produzioni del “Teatro dell’Opera di Roma” (tra cui nel 2008 “Otello” dir. R. Muti, regia M. Langridge; 2008 “Tosca” dir. G. Gelmetti, regia F. Zeffirelli). Nel 2005 ha preso parte, in qualità di maestro collaboratore, alla registrazione dell’opera “Edgar” di G. Puccini con il tenore Placido Domingo, diretta da A. Veronesi (etichetta “Deutsche grammophon”) e nel 2013, in qualità di direttrice assistente del M° del coro di voci bianche, alla registrazione del “War Requiem” di B. Britten diretto da A. Pappano (etichetta Warner Classics). Nel 2008 ha preparato il coro “Voci bianche di Roma” al concerto di chiusura della presidenza francese al Consiglio dell’Unione Europea, tenutosi nel “Palazzo della musica e dei congressi” di Strasburgo ed ha accompagnato al pianoforte la stessa compagine corale nell’Aula di Montecitorio in occasione del concerto di Natale del 2010 e nella Cappella Paolina del Quirinale per i Concerti in diretta su Rai Radio Tre. Con l’etichetta Tactus ha inoltre inciso in qualità di maestro di coro un’opera di C. Carrara, “La piccola vedetta lombarda”. Nel 2013 ha preparato la Cantoria il coro giovanile dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia nel concerto “Ballet Mécanique” (musiche di S.Reich, J. Cage, H. Toch, M. Nyman), inserito nella stagione di musica contemporanea della Fondazione Musica per Roma.
Claudia Morelli è diplomata in Pianoforte con il massimo dei voti e la lode, in Musica da Camera, in Musica Corale e Direzione di Coro. Si è perfezionata in pianoforte presso il “Mozarteum” di Salisburgo e in musica da camera presso l’”Accademia pianistica di Imola”. È docente di “Direzione di coro per la didattica” presso il Conservatorio statale di musica “A. Corelli” di Messina.

Coro di voci bianche AKADEMIA

img_8361L’Associazione Culturale di promozione sociale Akademia si costituisce nel 2015 per iniziativa di un gruppo di genitori con lo scopo di promuovere il canto corale ai bambini e ai giovani della città di Fabriano sotto la direzione della Maestra Milly Balzano affiancata dalla Maestra Paola Taticchi.
La formazione corale nasce dall’esperienza maturata all’interno di un’altra realtà della città che la Maestra Milly Balzano ha guidato dal 2005 al 2015 portandola ad ottenere successi e riconoscimenti in varie rassegne e concorsi nazionali e internazionali. L’attuale formazione di circa 40 elementi è composta da bambini e ragazzi dai 5 ai 19 anni. Il repertorio canoro è molto ampio e comprende canti religiosi, canti leggeri, brillanti e brani etnici. Gli appuntamenti fissi ogni anno sono il Concerto di Natale e la rassegna di primavera, a cui si aggiungono occasionali inviti a varie manifestazioni. In occasione del Centenario dalla I° Guerra Mondiale 1915-2015 è stato costruito un percorso musicale basato su testi e musiche composte in questo periodo storico con il sussidio di esperti, realizzando un concerto a tema con l’ausilio di immagini dell’epoca.
Nell’aprile 2016 il Coro Akademia ha partecipato per la prima volta al Concorso Europeo di Musica “Città di Sirolo” ottenendo il 1° premio nella sezione Complessi Corali e Orchestrali.

Milly Balzano, diplomata in Violino presso il Conservatorio di Foggia, ha suonato per diversi anni con varie orchestre Pugliesi e Siciliane in particolare con l’Orchestra Filarmonica “Franco Ferrara” di Palermo.
Ha partecipato a diversi corsi di direzione corale con docenti altamente qualificati.
Nel 2008 ha diretto la corale Santa Cecilia di Fabriano e la corale “Magnificat” della Custodia di Terra Santa” in occasione di una loro tournèe nella provincia di Ancona. È stata direttrice del coro di Voci Bianche “Le Verdi note” dal 2005 a giugno 2015.
Dal settembre 2015 prepara e dirige il Coro “Akademia” di Fabriano.

Coro giovanile CITTÀ DI SCHIO

img_8286Il Coro Giovanile Città di Schio è nato nel 1998. È formato da circa 50 ragazzi/e di età comprese tra i 3 ed i 25 anni, divisi in tre Sezioni: i Piccoli Coristi, le Voci Bianche e la sezione giovanile YoungVoices. La formazione presenta un vasto repertorio che spazia su vari generi musicali. Il Coro ha partecipato a numerose esibizioni e manifestazioni importanti e prestigiose, riscuotendo sempre largo consenso. Al 1° concorso nazionale “Città di Riccione” si è aggiudicato il primo premio e menzione speciale della giuria, al 7° concorso nazionale corale “Il garda in coro”, si sono classificati al secondo posto nella categoria Junior. Nel 2015 al Concorso di Quartiano (Lodi) Fascia Oro nella categoria Giovanile e Fascia Argento nella categoria Voci Bianche, mentre al Concorso Internazionale di Riccione Secondo Posto e Premio per il miglior repertorio.

Stefania Lanaro si è diplomata brillantemente in pianoforte al conservatorio A. Pedrollo di Vicenza. Ha studiato direzione corale e partecipato a masterclass di direzione con vari Maestri. La passione per il canto corale fin da giovane, si concretizza in varie esperienze: Schola Cantorum di Malo, Concentus Vocalis, Umberto Zeni, e nel 1999 fonda il coro Amicanto di Malo del quale è tuttora direttore. Nel 2000 assume la direzione artistica del coro Giovanile Città di Schio. Con entrambe le formazioni svolge un’intensa attività artistica sia in Italia che all’estero. Ha ottenuto diversi premi nei concorsi Corali Nazionali e Internazionali. Studia, ricerca crea progetti per gli alunni delle scuole dove svolge la sua professione come esperto di educazione musicale.

Coro di voci bianche Orlandini – I. C. Scocchera

img_1831Fondato nel 1994 dall’attuale direttore Laura Ricciotti, il coro in questi 22 anni di attività ha coinvolto nel canto circa 350 bambini. Si è esibito in importanti manifestazioni corali, rassegne, concerti, a livello regionale e nazionale. È risultato vincitore del Premio A.R.Co.M. 2000 per la categoria Voci bianche, nel 2006 ha vinto il terzo premio al Concorso Internazionale a Malgrat de mar (Barcellona) e nel 2007 ha partecipato al Festival Nazionale di Vittorio Veneto. Ha svolto la sua prima tournée nel 2000 in Trentino e a Budapest. Ha inciso due dischi “Il colore inventato” nel 2002 e “I doni degli altri” nel 2012. Partecipa da vari anni al Festival di Primavera di Montecatini e il suo repertorio comprende sia brani polifonici classici o moderni, che canzoni tradizionali.

Laura Ricciotti, diplomata in pianoforte e in Didattica della musica, ha frequentato molti corsi di direzione corale e sul metodo Kodaly. Laureata in Scienze della formazione primaria con tesi in Storia della musica, insegna ed è formatrice per l’educazione musicale nel metodo Montessori. Ha spesso collaborato con la Feniarco al Festival di Primavera e ha diretto i cori giovanili di alcuni Licei di Ancona. Canta nel coro G. Ferretti dal 1990 che ha anche diretto nel 2008.

Coro di voci bianche I PICCOLI CANTORI DELLE COLLINE DI BRIANZA

foto-i-piccoli-cantori-delle-colline-di-brianza-maggio-2016Esegue brani che spaziano dal Medioevo alla musica contemporanea. Si è esibito in importanti manifestazioni quali «Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana» di Loreto, «Festival lodoviciano» di Viadana, «Festival perosiano» di Tortona, «Vivacipertalenti» presso il Teatro alla Scala di Milano, «Co.Per.Lim» su invito dell’Ufficio Liturgico Nazionale, «4° Concorso internazionale per direttori di coro M. Ventre» di Bologna,  in qualità di coro laboratorio. A Milano ha realizzato l’opera «Ferrovia soprelevata» di D. Buzzati e L.Chailly presso il Piccolo Teatro Studio e l’Oratorio «Ioanne Angelo» di I. Danieli, presso San Carlo al Corso.Tra i premi conquistati: «Primo premio» al 10° concorso internazionale di Riva del Garda, al 2°concorso corale di Travesio, 2008, al 28° e al 31° concorso corale nazionale «F. Gaffurio» di Quartiano, 2010 e 2013, al 6° Concorso musicale nazionale Civica Scuola di Muscia Claudio Abbado di Milano, categoria cori di voci bianche 2016, «Terzo e Secondo premio» al 6° concorso corale nazionale «Il Garda in Coro» di Malcesine, sez. sacra e profana, 2011, «Fascia oro» al 10° concorso internazionale «Venezia in Musica», 2012, al 27°e 33°concorso nazionale «F. Gaffurio», 2009 e 2015, «Secondo premio» al 50° Concorso corale nazionale di Vittorio Veneto, 2016. È stato fondato ed è diretto dal M° Flora Anna Spreafico.

Flora Anna Spreafico ha compiuto gli studi musicali presso il Conservatorio «G. Verdi» di Milano diplomandosi in «Musica corale e direzione di coro»  e conseguendo con lode la Laurea accademica di primo livello in «Musicologia» e la Laurea specialistica in «Discipline storiche, critiche e analitiche della musica». Presso l’ Università degli Studi di Milano ha conseguito con lode la Laurea magistrale in «Musicologia». Ha  seguito il corso «Z.  Kodály» presso Esztergom e numerosi corsi di specializzazione in ambito di concertazione, didattica della musica, composizione. Ha fondato l’Ass. musicale Licabella che rivolge particolare attenzione all’educazione corale di bambini e giovani. Con i suoi cori  ha conquistato numerosi premi in concorsi nazionali ed internazionali tra cui Riva del Garda, Vittorio Veneto, Arezzo, Quartiano, Azzano Decimo, Saint Vincent, Biella, Adria, Travesio, Milano, Venezia e Verona. Le sono stati assegnati ai concorsi di Riva del Garda,Vittorio Veneto e Venezia premi per la «miglior direzione», «miglior interpretazione» e «miglior esecuzione». Per Feniarco a Montecatini ha condotto atelier dedicati alla coralità giovanile, per l’Ar.co.pu il festival per cori scolastici Cantamilascuola. E’ membro della Commissione artistica dell’Usci Lecco. In qualità di relatrice ha preso parte agli «Incontri internazionali di musica contemporanea»  promossi dal «Campus internazionale di musica» di Latina. Ha collaborato al lavoro di ricerca della mostra «La mano, l’errore, il trionfo, Verdi in Conservatorio», promossa dal Conservatorio e dalla Provincia di Milano.

Coro di voci bianche DEL CONTRA’

voci-bianche-2015A questa formazione accedono quei ragazzi maturati nella formazione dei Piccoli Cantori  e che desiderano continuare nella preparazione corale secondo metodologie tradizionali e, in parecchi casi, con la partecipazione anche alla scuola di musica che ben integra la loro preparazione. Il Coro è sorto ufficialmente nel 2000 . Dopo i primi mesi in cui è stato diretto dal M.ro Berlese, è stato poi affidato  M.ro Daniela Nicodemo che ha portato il gruppo a importanti risultati ai concorsi di Vittorio Veneto, all’internazionale di Arezzo, e a Malcesine con 2 secondi posti, dal 2011 la direzione è affidata a Jessica Lot. A questa formazione dedichiamo la manifestazione “Prime Voci” alla quale sono invitate altre realtà corali di voci bianche di rilievo nazionale ed internazionale. Di particolare interesse anche  la partecipazione ai progetti che l’associazione mette in atto come il  policolare “Perosi/Respighi” con la relativa incisione CD ed il progetto “il nostro canto popolare” pubblicato a marzo 2013. Nel 2013 le voci bianche hanno avuto due premi al concorso nazionale di Arezzo nella rispettiva categoria a seguire ricordiamo il premio nella fascia argento a Corovivo nel 2015 e a Venezia in Musica , ed infine il premio nella Fascia oro al concorso Franchino Gaffurio nel 2016.

Jessica Lot, nata a Pordenone nel 1993, ha cominciato ad avvicinarsi alla musica all’età di 5 anni cantando nella formazione dei Piccoli Cantori del Contrà, percorrendo tutto il percorso formativo fino all’Ensemble in Contrà. A 6 anni ha iniziato lo studio del pianoforte assieme alla M.ra Stefania Milanese, conseguendo brillantemente l’esame di compimento inferiore.
Quest’anno ha tenuto l’esame di armonia presso il conservatorio G. Tartini di Trieste, curata dal M.ro Giuliano Goruppi. Ha partecipato, nell’arco di questi anni, a circa 180 esecuzioni pubbliche come corista dell’associazione, compiendo scambi culturali con diverse città italiane ed estere.
Dal 2008 dirige i Piccoli Cantori del Contrà e dal 2010 anche le Voci Bianche. Ora si dedica all’approfondimento dello studio della vocalità infantile, della direzione ed interpretazione corale, seguendo vari corsi, tra cui quelli con il M.ro Denis Monte e la M.ra Maria Dal Bianco. Ha potuto perfezionare la direzione con il M.ro Giuliano Goruppi e la vocalità con i maestri Giorgio Mazzuccato e Mariagiovanna Michielini.

Coro di voci bianche GLI HARMONICI

2016-coro-vbNasce nel 2006, è composto da oltre 70 ragazzi tra i 7 ed i 23 anni, raggruppati nel coro di voci bianche e nel coro giovanile. Ha partecipato a diversi festival nazionali e internazionali proponendo un repertorio che spazia dalla musica  sacra a quella profana. Ha collaborato con enti lirici, realizzando contributi in importanti incisioni discografiche, ha collaborato con la cantante Elisa, con esibizioni nei principali teatri lombardi. È protagonista di importanti trasferte in Russia, Turchia, Spagna, Germania, Ungheria. Ha ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti in concorsi corali nazionali e internazionali (quattro fasce d’oro, sei primi premi, quattro premi speciali al direttore, vari premi speciali al coro) per entrambe le formazioni. L’affermazione più recente, per il coro di voci bianche è il Primo premio al Festival internazionale “G.F.Hande” di Halle Germania a Maggio 2015. Il coro è diretto fin dalla sua fondazione dal maestro Fabio Alberti Info: www.gliharmonici.com

Fabio Alberti, ha conseguito il diploma di pianoforte compiendo contestualmente gli studi di composizione e laureandosi in scienze dell’educazione. Si è diplomato in musica corale con Lorenzo Donati. Ha frequentato, in Italia e all’estero, diversi corsi e master sulla didattica della musica, la direzione di coro e la composizione. Docente di ruolo presso la scuola primaria statale ad indirizzo musicale, è direttore dell’ Associazione “Dire, Fare Musicare” di Bergamo e direttore del coro giovanile e di voci bianche “Gli Harmonici”, dirige il coro polifonico “Mousikè” di Gazzaniga, organizza e coordina corsi per docenti e direttori di coro e tiene egli stesso seminari sulla coralità e sull’educazione musicale anche in contesto internazionale. È invitato come docente negli Atelier di festival corali nazionali, fa parte di commissioni d’ascolto e giurie di rassegne e concorsi corali e di composizione nazionali. È un compositore che predilige la musica corale, con particolare attenzione ai cori di voci bianche e giovanili: con elaborati ad essi dedicata è risultato vincitore di concorsi internazionali e bandi di pubblicazione. Recentemente l’affermazione più importante presso il MIUR (Concorso indicibili incanti 2016) dove è stato premiato alla presenza del Ministro dell’istruzione.

About la redazione

Vedi anche

Fermo: visitare i carcerati. L’incontro è scuola di umanità che attraversa le sbarre

Da una parte gli studenti, gli occhi sbarrati sul futuro e sui loro sogni. Dall’altra …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: