Home » voce ecclesiale » Saluto a Padre Luciano Rossi

Saluto a Padre Luciano Rossi

Stampa l articolo
Il 10 novembre, presso il Seminario Arcivescovile di Fermo, i sacerdoti residenti nella Casa del Clero, i Seminaristi e il rettore hanno salutato Padre Luciano Rossi, frate minore conventuale. Dopo essere stato parroco nella parrocchia di S. Francesco in Fermo, ha chiesto ospitalità in seminario dove ha svolto la funzione di padre spirituale. Il Vescovo emerito, mons. Luigi Conti, aveva dato a padre Luciano l’incarico di esorcista della Diocesi, servizio che ha svolto con l’aiuto di un gruppo di diaconi.
Padre Luciano ha abitato in seminario per circa un anno. Ha dispensato aiuto spirituale ai seminaristi. Ogni martedì era lui a presiedere l’eucaristia e a spezzare la Parola di Dio.
Ha dato anche un aiuto alla parrocchia di S. Antonio da Padova, collaborando con il parroco, mons. Francesco Monti. È in parrocchia che padre Luciano si è saputo far benvolere elargendo a piene mani il ministero della riconciliazione, avvicinando così tante persone sofferenti nel corpo e nello spirito.
Dunque padre Luciano ha lasciato Fermo. Ha cambiato diocesi. Ora abita ad Osimo nella sua comunità francescana, nella diocesi di Ancona.
Il 10 novembre, venerdì, padre Luciano ha celebrato l’ultima messa con noi seminaristi, al termine della quale Francesco, un seminarista, lo ha ringraziato a nome di tutti. Padre Luciano da parte sua si è commosso e ci ha incoraggiato a perseverare nella vita cristiana con slancio e rinnovato impegno. Già il giorno prima, il 9 novembre, dopo il ritiro per sacerdoti e diaconi della diocesi di Fermo, a pranzo Padre Luciano ha offerto il dolce a tutti i presenti come segno di convivialità e di comunione fraterna. •
Gallitelli Domenico

About la redazione

Vedi anche

Arti e artisti

L’Altissimo ex-presso attraverso l’opera d’arte Lo specchio dell’artista è Dio, anzi è Dio che si …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: