Home » Stefania Pasquali

Stefania Pasquali

Stefania Pasquali nativa di Montefiore dell’Aso, trascorre quasi trent’anni nel Trentino Alto Adige. Ritorna però alla sua terra d’origine fonte e ispirazione di poesia e testi letterari. Inizia a scrivere da giovanissima e molte le pubblicazioni che hanno ottenuto consenso di pubblico e di critica. Docente in pensione, dedica il proprio tempo alla vocazione che da sempre coltiva: la scrittura di testi teatrali, ricerche storiche, poesie.

Come difendersi dalle bufale

Ricevere tramite  Whats App o tramite  Messanger messaggi del tipo: “Mi hai inviato una Bufala” oppure: “Ma non sai che la tua notizia fa parte di una bufala di mesi fa?” è davvero poco simpatico. Ci si sente creduloni e mortificati. Siamo sempre più spesso vittime inconsapevoli del fenomeno Fake News. Il Web sta diventando fonte di notizie sempre più …

Continua a leggere »

Antonio Malavolta: Conversando con il giovane baritono basso

All’Accademia Musicale internazionale “Maria Malibran” di Rossella Marcantoni, una sera calda d’estate, il baritono basso Antonio Malavolta da Grottammare, strappa gli applausi del folto pubblico amante del bel canto. Ed è in occasione di un Masterclass dell’Accademia che ho avuto l’opportunità di conoscere questo nuovo talento. I giovani che attualmente si avvicinano al canto lirico, grazie a Dio, non sono …

Continua a leggere »

Abisso di malizia e di miseria

La bestemmia è una gravissima offesa al nome santo di Dio e non ci sono parole che  esprimano  tutto l’abisso di malizia e di miseria morale che essa  racchiude. La bestemmia è l’urlo dell’odio di Satana che esce dalla bocca dell’ uomo contro la gloria di Dio. Caterina da Siena ha definito il bestemmiatore un “demonio incarnato”. La bestemmia può …

Continua a leggere »

Sergio Vastaroli: La Magia delle pietre che raccontano

Si respira un’incantata atmosfera d’autunno. I colori dei mattoni delle case di Monterubbiano sono tenui e le sfumature della vegetazione, delicate. Il sole di ottobre regala scenari esclusivi con scorci strepitosi verso i monti. Osservo e resto incantata dai vicoli e piazze, dove i rami degli alberi ancora carichi di foglie di varie tonalità si abbracciano e le strade sono …

Continua a leggere »

Quando la goccia fa il fiore…

Massignano: un’associazione legata a due comunità keniote Non è la prima volta che ho l’opportunità di  incontrarmi con Tina Marchetti, una donna davvero speciale e molto attiva: moglie, mamma, imprenditrice e proprietaria dell’Azienda vivaistica di piante “grasse” Cactus Meraviglie in via Piane santi a Massignano (AP). Fonda nel 2004, insieme al marito Dottor Walter De Angelis ed altri soci, L’Associazione …

Continua a leggere »

Caro Arcivescovo…

È durato undici anni, dal 4 giugno 2006, il tratto di strada che come fedeli dell’Arcidiocesi di Fermo abbiamo percorso insieme a lei. Un cammino  impegnativo ed intenso, a volte anche faticoso, ma  sicuramente sono state tante le esperienze fatte e che ci hanno aiutato vicendevolmente nella crescita cristiana. Breve o lungo che sia stato il tragitto, l’andare insieme sempre …

Continua a leggere »

INDIPENDENTI, RIBELLI E MISTICI: conversazioni sul pensiero creativo e sulla comprensione del presente nello studio di Mario Vespasiani

La rivoluzione antropologica: dalle arti al mondo spirituale è il sottotitolo della rassegna ideata da Mara e Mario Vespasiani per l’estate 2017 nell’ambito della seconda edizione del Festival La Sibilla e i Nuovi Visionari, che vuole riflettere sulla comprensione del presente attraverso inconsuete chiavi di lettura, che partono dalle arti – come forme visibili ed immediate della dinamicità delle idee …

Continua a leggere »

L’artista e il pubblico

Studiare il pianoforte e la musica in genere fa bene. Impararla quindi, ascoltarla o seguire una formazione musicale può avere effetti benefici in modo particolare iniziando fin da piccoli. La musica allora è anche terapeutica? Ritmi e stili musicali influirebbero sull’andamento in modo positivo. È soprattutto molto importante ascoltare buona musica e quale occasione migliore è quella del Concerto che …

Continua a leggere »

Uno stimolo per i cattolici spesso demotivati e irrilevanti

Leggere il giornale come abitudine è importante, aiuta a riflettere, inoltre riesce a farci distogliere lo sguardo da tablet, cellulari e computer. Migliora il linguaggio e il leggere è anche darsi una buona dose di cultura, quindi fa bene. La lettura solitamente è un passatempo però, come la scrittura, serve anche per capire ciò che le persone attorno a noi …

Continua a leggere »

Elisabetta Vesprini, insegnante di Lettere della Scuola secondaria di Monterubbiano

La giornata si preannuncia calda fin dal mattino. La via centrale di Monterubbiano è assolata e limpido il paesaggio fra monti azzurri e dolci colline: un panorama mozzafiato, a tutto tondo. Ho appuntamento con l’insegnante Elisabetta Vesprini che finalmente incontro dopo vari tentativi nel riuscire a concordare una data e un orario che vada bene ad entrambe. Vorrei conoscere più …

Continua a leggere »