Home » prima pagina

prima pagina

Anche Mattia Pascal vince al Casinò

“Dopo una delle solite scene con mia suocera e mia moglie, che ora, oppresso e fiaccato com’ero dalla doppia recente sciagura, mi cagionavano un disgusto intollerabile; non sapendo più resistere alla noia, anzi allo schifo di vivere a quel modo; miserabile, senza né probabilità né speranza di miglioramento, senza più il conforto che mi veniva dalla mia dolce bambina, senza …

Continua a leggere »

Una nuova epidemia che nessuno vuol contrastare

Falerone: 1770 euro la spesa pro capite in giochi di azzardo Un business, una malattia, una lavatrice di denaro per criminalità organizzata e non solo, la causa di innumerevoli situazioni di povertà: tutto questo è il gioco d’azzardo. In tutte le sue forme, dalla slot-machine al gratta e vinci. Dalla “bolletta” o “legata” snai, fino alla più classica bisca, da …

Continua a leggere »

Contrastare con fermezza il gioco di azzardo

I dati sul gioco nelle Marche Ammonta a quasi 2,6 milioni di euro la cifra stanziata dalla regione Marche per finanziare iniziative che contrastino il fenomeno del gioco d’azzardo patologico. È questa la cifra messa a disposizione dal Piano regionale integrato 2017-2018 per il contrasto, la prevenzione e la riduzione del rischio da gioco d’azzardo patologico (Gap) approvato dalla regione …

Continua a leggere »

Suggestionati da un guadagno senza lavoro

In Italia: una slot machine ogni 151 abitanti C’è un bel giocare e c’è un brutto giocare. Il gioco d’azzardo fatto con le ‘macchinette’ e on line crea il rischio di dipendenza e di disturbi mentali. Per simili gravi situazioni sono stati tentati alcuni interventi dissuasivi e punitivi. È bene prevenire il male. L’impulso a giocare è spontaneo e insopprimibile …

Continua a leggere »

Qualcosa si sta muovendo: una circolare

Gioco d’azzardo: “i sindaci non hanno più alibi: devono attivarsi sulle distanze dai luoghi sensibili” Sale dove si gioca d’azzardo e distanze da luoghi sensibili. Un tema sempre di grande attualità, su cui è intervenuto il Ministero dell’Interno. Di recente, infatti, ha diffuso una circolare con indicazioni operative su distanze minime da luoghi sensibili di sale gioco, sale Bingo e …

Continua a leggere »

Educare giocando

Mentre va declinando la forza educativa di genitori, nonni, insegnanti, preti, va invece crescendo il rilievo educativo del Mister, come in genere, nell’ambito calcistico, viene indicata la figura dell’allenatore. Infatti, oltre agli allenatori famosi e strapagati che operano nella Champions League o nella Serie A italiana, ci sono molti “ allenatori di periferia “ che, per pura passione, nei nostri …

Continua a leggere »

Per mille strade verso una meta comune

“Fatti un giro per Monaco, oggi c’è il sole. Quando non piove è una città stupenda, quando non piove… Ci rivediamo alle 5 davanti alla Chiesa di St. Andreas, andiamo a Messa e riprendiamo Michele e Sara”. Michele e Sara sono i figli di Fabio, un mio vecchio compagno di scuola. 25 anni senza sentirci, poi con l’ “Impicciometro”, come …

Continua a leggere »

L’unione sostenuta dalla stessa fede nel Cristo risorto

Nelle novità dei cambiamenti d’epoca, i giovani, nativi digitali e sempre connessi, possono promuovere un dialogo ecumenico e interreligioso. Ci sono nuove potenzialità per l’incontro tra istituzioni, associazioni, movimenti e centri di formazione per promuovere nuove pratiche che favoriscano la dignità delle persone, la libertà, l’uguaglianza, la solidarietà, la partecipazione, l’autonomia sociale delle comunità. Rinnovare la pratica educativa e psico-sociale …

Continua a leggere »