Home » prima pagina » editoriale

editoriale

Per un giornalismo di qualità

“Nel tempo delle ‘parole armate’ abbiamo bisogno di un giornalismo di pace”. Si racchiude in questa frase del direttore di Avvenire, Marco Tarquinio, il senso del primo ciclo di incontri che celebra La Voce delle Marche per il decennale della sua nuova vesta grafica, della nuova direzione e del nuovo gruppo redazionale. Non poteva che meritare un compleanno speciale questo …

Continua a leggere »

Bestemmie infinite

Mi facevano paura, le bestemmie. Inorridivo, quando da bambino sentivo qualcuno bestemmiare. Nel mio paese, ricordo un cartello arrugginito dove si leggeva: “La persona educata non bestemmia e non sputa per terra”. Ma, come tutti i cartelli e i segnali, sono fatti per non essere rispettati. In quasi tutte le case c’era qualcuno che, arrabbiandosi, condiva la cena con folcloristiche …

Continua a leggere »

Nel calderone della scuola

Ancora alla ricerca della quadratura del cerchio, settembre vede la riapertura delle scuole. È una quadratura che tiene campo tutti gli anni per un po’, con i dibattiti sul senso della scuola odierna, sulle sue prospettive e sulla sua missione. Tuttavia dopo qualche settimana non se ne sente più parlare se non per motivi accidentali o sindacali. Si tratta di …

Continua a leggere »

Informazione 4.0 – Alla sorgente della verità in un’epoca di fake news

Inizia il primo ciclo di incontri per il decennale della nostra testata diocesana dal titolo: Informazione 4.0 – Alla sorgente della verità in un’epoca di fake news Autorevolezza dei media tradizionali nell’era digitale, overload information, social media, tecnologia e comunicazione, bioetica e informazione: difendersi dalle fake news alla ricerca della verità. Come sta cambiando l’accessibilità alle notizie da parte dei …

Continua a leggere »

Con gli occhi della fede

Le linee maestre dell’Arcivescovo Luigi Conti «Ho terminato la mia corsa, ho conservato la fede». Con questa frase di S. Paolo (2Tm 4,7) si può riassumere la vita di mons. Luigi Conti Vescovo (tra qualche settimana emerito) della diocesi di Fermo. Più volte ha richiamato il suo clero a rimanere saldo nella fede. Quella fede insegnata e vissuta dai genitori …

Continua a leggere »

La Voce esiste e resiste

«Non sarebbe dunque tempo d’uscire da un troppo prudente silenzio e mettere in esecuzione i savi suggerimenti, che la parola autorevole di Leone XIII ci additava nella stupenda e memorabile enciclica Etsi nos, diretta agli Arcivescovi e Vescovi d’Italia, in cui parlando della stampa esprimeva il desiderio: che almeno in ogni provincia si stabiliscano giornali o periodici, e, per quanto …

Continua a leggere »

Dante? Meglio di Vasco Rossi

Giovanni Zamponi è nell’elenco dei poeti neolirici del novecento (http://www.italian-poetry.org/). È insieme a Eugenio Montale, Edoardo Sanguineti, Luzi Mario. Tra qualche anno si studierà anche la poetica di Zamponi. Qualcuno, magari, andrà a ripescare gli articoli che Zamponi ha scritto per La Voce delle Marche e scriverà che è stato un collaboratore fedele, originale e poliedrico. Per le vacanze, che …

Continua a leggere »

Scriviamo da anni

Formano un cuore. Sono i collaboratori de La Voce delle Marche. Hanno, per 10 anni, diffuso nel corpo diocesano interrogativi, idee, pensieri, suggerimenti, punti di vista, notizie, “buona notizia”. Hanno, come il cuore, pompato la linfa della Vite senza la quale ogni tralcio secca e viene bruciato. Sono persone, uomini e donne, sacerdoti e laici, che hanno resistito, hanno tenuto …

Continua a leggere »

Fermo dice NO al razzismo

È negli occhi di Buba, 24 anni, originario del Gambia, il significato della manifestazione in memoria del suo amico Emmanuel Chidi Nnamdi, il migrante nigeriano morto il 5 luglio di un anno fa in seguito alla colluttazione con il fermano Amedeo Mancini, che aveva detto «scimmia» alla moglie Chinyere. Buba ieri era lì, a Fermo, come tanti altri suoi amici, …

Continua a leggere »