Home » voce ecclesiale

voce ecclesiale

Loreto: Incontro dei Vescovi

I vescovi delle Marche si sono incontrati a Loreto mercoledì 5 dicembre per la loro periodica riunione. Dopo una riflessione spirituale proposta dal vescovo di Macerata Mons. Nazzareno Marconi, si è riflettuto su una proposta articolata di formazione permanente del clero a livello regionale partendo dalla domanda: “Come sta cambiando e come cambierà la vita dei presbiteri nelle diocesi marchigiane …

Continua a leggere »

Il gallo della memoria e della speranza

Lungo il vialone del Seminario c’è un alto pilastro alla cui sommità c’è un gallo in ferro battuto. Chissà se tutti si accorgono che è lì per ricordare tante cose! Prima di tutto richiama le parole di Gesù a Pietro: “Prima che il gallo canti tu mi rinnegherai tre volte” (Cfr. Mc 14,30). È lì quindi in un canto silenzioso …

Continua a leggere »

Dopo Gionatha e Jackson ecco… Fra Andrea Maria

Pace e bene a tutti! Mi chiamo fra Andrea Maria Biancucci e sono nato il 26/08/1991 a sant’Elpidio a Mare. Napoletano per parte di madre, sangiorgese di padre, in me convivono due culture e due sensibilità. È a Porto San Giorgio che sono cresciuto ed è lì che ho frequentato l’asilo dalle suore gaetanine, e le scuole elementari e medie. …

Continua a leggere »

Dopo Gionatha e Jackson ecco… Marco

Gesù disse ai suoi discepoli: “La messe è molta ma gli operai sono pochi, pregate dunque il padrone della messe che mandi operai nella sua messe” (Mt 9,37). “Andrea, fratello di Simon Pietro gli disse: Abbiamo trovato il Messia e lo condusse da Gesù” (Gv 1,41) L’estate è tempo di raccolto. È anche tempo in cui si decidono le cose, …

Continua a leggere »

Pellegrini verso la Santa Casa

Tanti pellegrini hanno raggiunto il santuario lauretano in pullman o in mezzi propri il 4 dicembre 2018. Hanno obbedito al richiamo dei loro pastori. Hanno raggiunto il santuario dove il “verbo si è fatto carne” in preparazione alla festa dell’Immacolata. In basilica hanno trovato modo di confessarsi. Sono convenuti molti sacerdoti, una folla di fedeli provenienti dalle parrocchie e dalle …

Continua a leggere »

Santi, felici e contenti

Capodarco: don Andreozzi sulle prime tre beatitudini Nel giorno di San Nicola da Mira, o San Nicola da Bari, un buon numero di preti e diaconi, poco meno di cento, considerata anche la partecipazione dei seminaristi, si è radunato a Capodarco, ospite di don Vinicio e della sua Comunità, per il ritiro mensile. Nell’Anno Pastorale 2018-2019 le Vicarie incaricate di …

Continua a leggere »

Un secolo di servizio

Il 23 dicembre festa con la Madre Generale dalla Colombia Nella Casa del Clero del Seminario ci sono due suore colombiane della Congregazione di Cristo sacerdote che quest’anno festeggiano il secolo di vita. Il 23 dicembre, verrà dalla Colombia anche la Madre generale, Suor Maria Rachele, per celebrare questo evento nella parrocchia di S. Alessandro e poi in Seminario. Chiediamo …

Continua a leggere »

Cantieri aperti

La scorsa settimana con l’Arcivescovo abbiamo concluso il giro delle 9 Vicarie dove, dopo il Convegno diocesano del 30 Ottobre, abbiamo incontrato i membri degli Organismi di partecipazione parrocchiali e gli operatori pastorali che hanno voluto intervenire. A livello numerico le risposte delle Vicarie sono state diversificate; in tutto abbiamo incontrato circa 500 persone (risultano 481 schede riconsegnate alla fine …

Continua a leggere »

Dire Dio oggi: sapienti, non saccenti

Fermo, seminario: aggiornamento del clero diocesano Attraverso la sottile, ma netta distinzione tra i due aggettivi è trascorsa, con piacere e con profitto, la mattinata di aggiornamento per il clero fermano di giovedì 8 novembre presso l’Aula Magna dell’Istituto di Teologia del Seminario. Il Prof. Giuseppe Bonfrate, docente presso la Pontificia Università Gregoriana, ha sviluppato il tema: “Dire Dio oggi. …

Continua a leggere »

Gli angeli caduti dal cielo

Vivere nella Casa del Clero del Seminario Arcivescovile di Fermo è una grazia molto grande. Qui i Discepoli di Gesù hanno il tempo ben organizzato. Condividono insieme l’Eucaristia, la preghiera, i pasti, la ricreazione, le uscite, i pellegrinaggi. Sono accuditi nel miglior modo possibile. Ognuno segue una terapia personalizzata che ha come scopo migliorare la qualità di vita, essere sereni, …

Continua a leggere »