Home » Stefania Pasquali (pagina 9)

Stefania Pasquali

Stefania Pasquali nativa di Montefiore dell'Aso, trascorre quasi trent'anni nel Trentino Alto Adige. Ritorna però alla sua terra d'origine fonte e ispirazione di poesia e testi letterari. Inizia a scrivere da giovanissima e molte le pubblicazioni che hanno ottenuto consenso di pubblico e di critica. Docente in pensione, dedica il proprio tempo alla vocazione che da sempre coltiva: la scrittura di testi teatrali, ricerche storiche, poesie.

Opere esplosive espanse

Piergiorgio Asuni

Attualmente si può parlare ancora di scultura come una disciplina artistica che vive di luce propria o ancora si può considerare scultura un’opera d’arte che si esprime attraverso la luce o il suono? E che relazione intercorre fra oggetti di uso comune e realizzazioni in materiali differenti presenti nelle opere dell’artista Piergiorgio Asuni? La risposta non può essere che affermativa. …

Continua a leggere »

Luminosità e colore

Mario Vespasiani

Ci accoglie una bella mattina di tardo autunno da dedicare ad un incontro speciale nello studio dell’artista Mario Vespasiani che vive e lavora a Ripatransone. Entriamo nel suo studio al cui fondo, una finestra si affaccia sulle prime colline e protende lo sguardo verso l’orizzonte altissimo di un mare calmo e infreddolito. E’ un luogo affascinante, dolcemente quieto e ci …

Continua a leggere »

Fiume amaro…

Un tempo si andava al fiume per fare il bagno, pescare, lavare i panni. Il fiume era un ambiente ricco di risorse e di bellezze naturali da conservare e proteggere anche per tutta la comunità locale. Oggi però l’inquinamento idrico in generale e dei nostri bei fiumi marchigiani, causa degrado e grave pericolosità. L’immissione di sostanze inquinanti da parte dell’uomo …

Continua a leggere »

Terziari domenicani

Il nostro cammino di coppia nell’ordine domenicano è iniziato da quando qualche anno fa abbiamo aderito con gioia al Movimento Domenicano del Rosario. Il Rosario preghiera mariana è profondamente legato all’Ordine domenicano e alla sua spiritualità. Lo stesso beato Bartolo Longo, il fondatore del santuario della Madonna del Rosario di Pompei, era terziario domenicano per non dimenticare quanto Giovanni Paolo …

Continua a leggere »

La voce della Chiesa e la voce del mondo

Il 7 dicembre 1965 i Padri conciliari con la Gaudium et Spes (GS) hanno concluso il Vaticano II. Nella costituzione dogmatica non mancano preoccupazioni e timori per l’incoerenza tra i valori evangelici e la cultura contemporanea. La Chiesa tuttavia continua a porsi dentro la storia avvertendo l’urgenza del comprendere il cammino dell’umanità come ha fatto Dio che ha mandato Gesù …

Continua a leggere »

Un cantiere sempre aperto

Non è facile capire il termine “Consiglio pastorale parrocchiale” (CPP), specialmente se non se ne fa parte. Non è facile soprattutto capire che cosa questo termine voglia esprimere in riferimento all’immagine di Chiesa, alle proprie funzioni, ai contenuti e eventuali valori giuridici. Spesso il CPP lo si intende come la soluzione a tutti i problemi della Parrocchia o come un …

Continua a leggere »

Da Famiglia Nuova alla rete di amicizia e esperti per aiutare i piccoli

Parlare di violenza sulle donne significa anche voler intervenire sugli uomini violenti: sulla loro cultura, sul loro modo di vedersi e di vivere le relazioni. Significa anche che andrebbero accompagnati in percorsi personalizzati ad hoc. È quanto si è iniziato a Modena, dove è sorta la prima struttura pubblica regionale di trattamento dedicata agli uomini, il Centro LDV (Liberiamoci dalla …

Continua a leggere »

Formare una famiglia: ci vuole la vocazione!

La vostra vocazione non è facile da vivere, specialmente oggi, ma quella dell’amore è una realtà meravigliosa, è l’unica forza che può veramente trasformare il cosmo, il mondo. Davanti a voi avete la testimonianza di tante famiglie, che indicano le vie per crescere nell’amore. Sono le parole di papa Benedetto XVI alle famiglie radunate a Milano domenica 3 giugno 2012 …

Continua a leggere »