Home » fermano (pagina 4)

fermano

La musica libera il Natale

Fermo: canti, emozioni, arte, nella casa di reclusione  La Corale Fra Marcellino da Capradosso, animata dal consueto spirito di solidarietà, ha risposto all’invito dell’Amministrazione Comunale di Fermo a portare la musica all’interno della Casa Circondariale della città, dando vita ad una speciale iniziativa inserita nell’ambito dei rapporti di scambio tra l’istituto penitenziario e il territorio, con l’intento di creare occasioni …

Continua a leggere »

Spinti a condividere

Il terremoto ha fatto tacere le campane ma non la voglia di stare insieme. Gli studenti del liceo classico Annibal Caro di Fermo fanno lezioni pomeridiane a Palazzo Sacconi. Hanno lasciato l’antica sede di Palazzo Euffreducci per paura del terremoto. Alcuni genitori vorrebbero un trasferimento definitivo nell’ormai esangue Provincia di Fermo. Il timore ha preso tutti, senza distinzioni. È come …

Continua a leggere »

La forza liberante della speranza

Francesco al Giubileo dei carcerati Gesù ha concluso il suo viaggio verso la meta ultima del suo pellegrinare terreno: Gerusalemme. Un camminare fatto di insegnamenti, di gesti, di racconti, ma anche di incomprensioni e di incredulità. Nella città santa, Gesù si trova a condividere anche le domande dell’uomo, ciò che ci aspetta dopo la morte. La questione gli viene posta …

Continua a leggere »

Il futuro non è precluso

Magliano di Tenna: turismo sostenibile fondato sull’agri-food Trenta piccoli/grandi produttori della Terra di Marca provenienti da Comunanza, Montemonaco, Montefortino, Amandola, Montelparo, Ortezzano, Montegiorgio, Moresco, Falerone; una ventina di gestori di B&B, resort, agriturismo, trattorie; una decina di operatori turistici; sei sindaci; il presidente del Rotary club Fermano Alto Sibillini, Di Tuoro; il presidente di Confindustria Fermo, Melchiorri, l’amministratore del Cosvim, …

Continua a leggere »

La vita non è solo arare, ma è fatta di montagne di sogni

Porto Sant’Elpidio: la storia di  Vito, da persona normale a malato di sla Questo è un racconto difficile. Il più difficile. È l’incontro con un dolore che non ha spento la voglia di vivere. Con una sofferenza, dura, quotidiana, che non ha soffocato amore e la libertà. È la storia di Vito con la sua famiglia: la moglie Daniela, i …

Continua a leggere »

Di nuovo ai fornelli, per costruire futuro

I segreti della buona cucina, i trucchi del mestiere, la passione per le cose buone e genuine. È il bagaglio che portano gli chef che aderiscono al Laboratorio per la Dieta Mediterranea, cuochi e medici entrano in carcere per insegnare ai detenuti i segreti del mestiere dello chef. Lo scorso anno la prima edizione, dedicata alla cucina tradizionale, quest’anno si …

Continua a leggere »

Uno spazio colorato per i figli dei detenuti

Un regalo per i bambini che vivono l’esperienza del carcere, per un momento di colore e di emozione. L’organizzazione Soroptimist porta avanti a livello nazionale un progetto per la promozione dei diritti umani, il gruppo fermano ha portato nel carcere di Fermo materiale di cancelleria e degli arredi per un angolo nella sala colloqui, proprio dedicato ai più piccoli. La …

Continua a leggere »

Inaugurata sala polivalente

Il giorno 9 settembre alle ore 18.30, a Lapedona, è stata inaugurata la sala “Madonna Manù-S.Quirico”, alla presenza del Sindaco Giuseppe Taffetani, l’Arcivescovo di Fermo, sua Eccellenza Luigi Conti, il parroco del paese don Devis Ciucani, don Vinicio Albanesi, il parroco di Pedaso don Ubaldo Ripa, i diacono Talamonti Angelo e Patrizio Nebbia. Tanta la gente ha partecipato non senza …

Continua a leggere »

“Un mattone solidale” per i terremotati

La volontà: dare un segno di solidarietà per essere utili alla ricostruzione. L’idea: costruire una nuova scuola o comunque una struttura pubblica utile per la rinascita di Arquata del Tronto. E’ quanto si sta facendo a Sant’Elpidio a Mare sin da subito per le popolazioni vittime del sisma, da quando, poche ore dopo, si è messa in moto la macchina …

Continua a leggere »

Agricoltura sociale, nuovo turismo, comunità: intervista a don Franco Monterubbianesi

Perché qualcosa cambi. Perché urge che cambi. Agricoltura sociale, nuovo turismo, comunità. Don Franco Monterubbianesi è anziano (85 anni) ma ha lo spirito del giovane, la forza del fondatore, il carisma della Fede. Il giorno precedente la prima, terrificante scossa di terremoto, don Franco Monterubbianesi si trovava al Santuario della Madonna dell’Ambro. Pregava. Con lui alcuni amandolesi e il Rettore del …

Continua a leggere »