Home » prima pagina (pagina 72)

prima pagina

COERENZA RESPONSABILE A SOSTEGNO DELL’OCCUPAZIONE GIOVANILE

L’Istituto Toniolo di Milano ha realizzato nella primavera scorsa un “Rapporto Giovani” con risultati che smentiscono alcuni luoghi comuni, come l’accusa che i giovani non vogliono lavorare. Chiedono che si creino le condizioni di possibile occupazione, attraverso una politica economica adeguata, presente in vari Paesi Europei. I limiti della mancata crescita pesano sulle nuove generazioni e compromettono anche le opportunità …

Continua a leggere »

Scuola: culla o tomba della cultura?

È un dato di fatto riconosciuto che le società borghesi sono sorte anche per l’azione dell’educazione universale. L’educazione uguale per tutti e per tutti strutturata allo stesso modo ha creato la classe sociale fondante dell’Occidente contemporaneo, quella che lo ha reso ricco, democratico, stabile. Questa parabola storica da qualche anno sembra giunta a compimento, o per lo meno sembra in …

Continua a leggere »

L’augurio della Chiesa al mondo della scuola

Il 12 settembre è iniziata il nuovo anno scolastico per la Scuola dell’infanzia, la Scuola primaria, la Scuola secondaria di 1° e 2° grado. Nei giorni seguenti si aprono le porte anche delle Università. L’Augurio, che ora le nostre Chiese Ascolana e Fermana, intendono formulare al mondo della scuola e dell’università all’inizio del nuovo anno, è ispirato dalle parole del …

Continua a leggere »

Suona la campanella: all’Ipsia boom iscrizioni

Si riparte. Lo zaino gonfio di libri, il trillo della campanella e le prime ore di lezione con la testa forse un po’ sognante che rovista tra i bei momenti all’estate trascorsa con gli amici. Anche nel Fermano, come in tutta Italia, gli studenti tornano tra i banchi di scuola. La Voce delle Marche ha sentito la professoressa Stefania Scatasta …

Continua a leggere »

Catechismo: che piacere!

C’era una volta la bussola. La bussola, si sa, indica il Nord. Ma se non lo indica è perché non funziona, e non certo perché non esiste il Nord. La bussola è una buona metafora del senso dell’educazione religiosa, delle prime esperienze catechetiche, del fare catechismo. Una volta si era saldamente attratti dal religioso come da una fonte di senso …

Continua a leggere »

Il piacere di credere

È la nostra differenza esistenziale: una scissura che ci portiamo dentro, la sensazione di un più e di un meno, come di un cavallo che tiri verso l’alto e di uno che trascini in basso (Platone). È destino dell’uomo, e questo destino lo colloca ‘diversa-mente’ rispetto agli ‘altri’ animali; e se per questi possiamo ragionevolmente ritenere che non vi siano …

Continua a leggere »

Affittasi seminario

Nella diocesi di Fermo, negli ultimi mesi si è riaperta la discussione attorno al futuro destino del Seminario Arcivescovile. Non si tratta infatti di un tema nuovo perché tiene banco da più di trent’anni: dall’epoca, cioè, lungo il corso degli anni settanta, in cui il seminario si è drammaticamente svuotato. L’attuale struttura, opera degli anni cinquanta, fu concepita per ospitare …

Continua a leggere »

La Chiesa al bivio: cambiare o sparire

I punti di riferimento sono scomparsi. Non esiste più un luogo fisico o ideale che possa essere considerato il centro attorno al quale ruotano le altre cose. Il mondo in cui vivo è quello degli equilibri multipli. Multipli e continuamente mutevoli. In ogni momento cambia il numero di questi punti di equilibrio, il luogo, gli oggetti, le persone attorno a …

Continua a leggere »