Home » voce ecclesiale » Seminario » Fermo: Epifania in Casa del Clero
Un ricco montepremi attende il vincitore

Fermo: Epifania in Casa del Clero

Stampa l articolo
Si gioca a tombola anche nella Casa del clero del Seminario di Fermo. Il giorno della Epifania i giovani ultraottantenni si sono dati ai giochi d’azzardo. Si sono messi attorno al tavolo della Veranda.
Tre cartelle ognuno e un po’ di fagioli davanti. Il rettore gridava i numeri che tirava fuori da un sacchetto di nylon. Tutti i residenti attenti a non perdersi una battuta. La voce tonante e i numeri ripetuti più volte servivano a rendere autonomo chi ha qualche problema di udito così da segnare i numeri usciti nelle proprie cartelle. I premi sono stati donati dalle suore, le Ancelle di Cristo Sacerdote, felici per questo momento di comunione. C’erano solo cinquina e tombola. Hanno vinto don Domenico, don Ubaldo, don Giuseppe Paci e don Elio. Tutto è stato affogato nel panettone, nel torrone, nel fragolino e nella frutta preparata dalle suore.
Un’Epifania vissuta in fraternità e in allegria. Servono questi momenti per non perdere le tracce della nostra storia e per non far sentire estranei i residenti della Casa del Clero. Hanno tutti giocato e si sono tutti divertiti. Anche chi ha qualche problema d’udito o ha qualche acciacco si è sentito bene e ha dimenticato per un po’ il peso degli anni e delle varie patologie. •

About la redazione

Vedi anche

450 anni di Seminario

Sabato 3 novembre Sua Eminenza il Cardinale Gualtiero Bassetti ha inaugurato l’anno accademico dell’Istituto Teologico …

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: