Home » prima pagina » Alla diocesi. Lettera di don Mauro

Alla diocesi. Lettera di don Mauro

Stampa l articolo
Carissimi confratelli nel sacerdozio, Il Signore vi doni la sua pace. Iniziamo un nuovo anno pastorale con molte preoccupazioni, ma anche con molta fiducia e speranza nell’azione dello Spirito Santo che ci aiuta per proclamare la Buona Notizia. Il mese di ottobre, mese missionario, ci invita ad annunciare il Vangelo nelle nostre comunità parrocchiali ed anche a condividere l’annuncio con i missionari chiamati ad annunciare a quanti ancora non conoscono Gesù.
Il materiale per l’animazione missionaria ci aiuti a proclamare la Misericordia del Padre per molti che si sono allontanati dalla fede. Ho cercato di individuare la quantità in base al numero di parrocchiani, sono poche le parrocchie che hanno fatto una richiesta specifica per cui vi chiedo scusa se il materiale è insufficiente, importante è che il poco sia utilizzato al meglio, penso che basterebbe metterlo a disposizione in fondo alle nostre chiese in un piccolo tavolo.
Vi ricordo che la colletta della terza domenica di ottobre ci è richiesta dai nostri Vescovi per essere segno di condivisione con le Chiese più povere di Prima Evangelizzazione. Siamo tutti in difficoltà anche a causa degli ultimi fatti del terremoto, ma ognuno è chiamato a dare dalla propria povertà. Personalmente ho sperimentato che il poco di ciascuno è sempre molto per tutti. Il 14 ottobre faremo la Veglia Missionaria in Cattedrale a Fermo alle ore 21,00 insieme al nostro Vescovo. Sarà presente anche Padre Angelo Antolini, Prefetto della Prefettura di Robe in Etiopia, la nostra Chiesa sorella di Prima Evangelizzazione. Pregheremo insieme e condivideremo la sua testimonianza missionaria diretta.
Vi ringrazio per la vostra attenzione e sono sempre a disposizione specialmente per aiutare nella formazione di gruppi di ragazzi missionari dopo la Prima Comunione nelle vostre parrocchie. Se avete bisogno di altro materiale potete richiederlo e faremo in modo di farvelo arrivare.
Nel nostro ritiro di ottobre potrete incontrare alcuni sussidi e fare le vostre richieste. Ringrazio di cuore la vostra attenzione augurandovi ogni bene nell’apostolato
Fraternamente,
don Mauro Antolini, direttore del Centro Missionario Diocesano
Fermo 15-09-2016

About la redazione

Vedi anche

Nota in morte di Padre Amorth

Quando si parla di “realtà”, e cioè si usa una categoria già incerta per il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: