Home » arte&cultura

arte&cultura

Nuove professioni, l’educatore cinofilo

Sempre di più ci si rivolge ad esperti del settore per migliorare la convivenza con gli amici quattro zampe Francesco Marziali matura la sua passione per gli animali fin da quando era bambino. In famiglia, presenti, c’erano uno o due cani. Crescendo cerca e trova un ottimo lavoro ma il suo trasporto per gli animali e la Natura in genere, …

Continua a leggere »

Mank. L’amore per il cinema senza moralismi

Che cos’è il cinema? È un’arte? Un’industria? O forse è un’ennesima operazione politica? L’ultima fatica di David Fincher mette in luce tali questioni raccontando la storia di Herman J. Mankiewicz, sceneggiatore della Hollywood degli anni ’30, intento a lavorare sulla sceneggiatura di un film per un giovane regista di nome Orson Welles. Con questo film, Fincher non si limita a …

Continua a leggere »

“Dio accanto” nell’universo di Tagore

Il libro della scrittrice Brunilde Neroni sul più noto poeta indiano tra Otto e Novecento, premio Nobel per la letteratura nel 1913 Brunilde Neroni che vive tra Padova e Ripatransone suo paese di origine, presenta nel mese di febbraio 2021, l’ultima sua opera. Il tema portante che sottolinea in questa sua ultima fatica riguardante Rabindranath Tagore, è rivolto alla spiritualità …

Continua a leggere »

L’arte del traforo artistico

Il lavoro artigianale consiste nel ritagliare e forare tavole di legno con piccolissime lame di acciaio. La storia di Filippo Talamonti “Le passioni sono grandi emozioni che scuotono la nostra vita, la catturano e la spingono verso mete meravigliose.” (Emanuela Breda) Fino a qualche tempo fa nelle nostre vite esisteva un chiaro limite tra il lavoro e le passioni. Il …

Continua a leggere »

Il lavoro, la poesia, la musica, Il mondo garbato di Sandro Bella

In ricordo del barbiere-poeta dai modi garbati che per 60 anni ha portato avanti la sua attività nella cittadina CIVITANOVA – Addio a Sandro Bella, il barbiere-poeta dai modi garbati che da 60 anni portava avanti la sua attività nella cittadina. Fu anche membro di un gruppo musicale di successo nel dopoguerra. Sandro Bella (Civitanova Marche 1930 – Civitanova Marche …

Continua a leggere »

Il respiro della storia nel Museo Diocesano riaperto ai visitatori

Nelle sale presente anche la casula dell’arcivescovo di Canterbury Thomas Becket, donata circa 870 anni fa all’amico vescovo, Presbitero FERMO – Fili d’oro e di seta intrecciati nel tessuto di quello che rappresenta uno dei più splendidi manufatti tessili medievali del Mediterraneo: la casula dell’Arcivescovo di Canterbury Thomas Becket donata circa 870 anni fa al vescovo di Fermo, Presbitero. Quelle …

Continua a leggere »

Il linguaggio dell’arte

La filosofia è scritta in questo grandissimo libro che continuamente ci sta aperto innanzi a gli occhi (io dico l’universo), ma non si può intendere se prima non s’impara a intender la lingua, e conoscer i caratteri, nÈ quali è scritto. Egli è scritto in lingua matematica, e i caratteri son triangoli, cerchi, ed altre figure geometriche, senza i quali …

Continua a leggere »

Ora viene il bello

L’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza Nazionale Italiana ha proposto “Ora viene il Bello” che è definito come “un Manifesto-Azione da sottoscrivere e da trasformare in esperienze generative sui territori.” È una “traccia” ed un “orizzonte” il cui logo riprende l’icona biblica: “Guarda il cielo e conta le stelle” (Gn 11,1-6) con un …

Continua a leggere »

La vallata del Tenna – Abbazie e chiese

Non è un tour, ma è un’ascesa dall’Adriatico alla montagna. Un’umana avventura: itinerario spirituale e storico insieme. Per cogliere radici ancora verdi che parlano, sapendole ascoltare, di una Terra Felix, nel senso di prospera e attiva. Terra che racconta prima di tutto di comunità vive. E allora partiamo dall’Abbazia imperiale di Santa Croce al Chienti, a Sant’Elpidio a Mare. Dell’imponente …

Continua a leggere »

“Bombay Rose”. Bollywood diventa animato

“Il fiume Rewa dimora nei miei occhi” ripete la canzone principale di “Bombay Rose”. Un fiume che sfocerà nel mare, laddove i sogni non hanno barriere. Quando si pensa all’animazione, il primo nome che viene in mente è Disney. Eppure, questo particolare linguaggio non ha preso vita solo nella casa di Topolino, ma anche in tante altre realtà provenienti da …

Continua a leggere »