Home » Archivio tag: bambini

Archivio tag: bambini

L’erotizzazione precoce prelude a una vita devastata

Anche se c’è ancora, possiamo dire “c’era una volta” la fascia televisiva protetta per i minori, che si fondava su tre idee semplici, basilari e socialmente condivise, dalla mamma al prete, dal papà alla maestra: ci sono cose da adulti e cose da bambini; i bambini non possono vedere o fare cose da adulti; gli adulti devono proteggerel’innocenza dei bambini. …

Continua a leggere »

Baby gang come nelle favelas

Educazione criminale: gli idoli dei bambini cantano la violenza Siamo portati a pensare alle baby gang come ad espressioni delle sottoculture periferiche delle grandi aree urbane, dove il mix di povertà economica, ignoranza normativa, mala-educazione relazionale, disintegrazione familiare e mancata integrazione culturale generano un disagio di fondo che sfoga poi in comportamenti asociali collettivi, che si esprimono in vandalismi, aggressioni, …

Continua a leggere »

Ciuccio, pannolino e smartphone

Bambini drogati sul nascere, prede dei cacciatori di like In attesa del volo, passo due ore vicino a un bambino in ciuccio e pannolino con in mano lo smartphone di mamma: gli occhi incollati allo schermo, muove le piccolissime dita per non so quale operazione touch; la mamma gli si avvicina più volte per parlargli, ma viene allontanata dal piccolo con gesti e suoni che …

Continua a leggere »

Educare con-tatto

Trodica di Morrovalle: mostra fotografica Il 19 giugno alle ore 19.00 è stata inaugurata la mostra fotografica Educare con-tatto accanto la Chiesa dell’Emmanuele di Trodica (l’esposizione è stata visitabile per l’intera durata della Festa Sacro Cuore di Gesù e Santa Rita, svoltasi dal 19 al 25 giugno). L’evento è stato organizzato dal gruppo di lavoro del nido d’infanzia comunale La …

Continua a leggere »

I bambini di Morrovalle alla scoperta del paese e della Caritas

Durante il periodo di quaresima abbiamo avuto la gioia di accogliere presso la Caritas parrocchiale di Morrovalle e Trodica tutti gli alunni del plesso scolastico di via Giotto nell’ambito del progetto Io vivo qui. L’idea è stata proposta dall’insegnante Rosaria Ridolfi con lo scopo di far conoscere ai ragazzi le realtà che li circondano, affinché possano interagire un giorno con …

Continua a leggere »

Ti metto in castigo

Riflessioni sul senso della punizione nell’azione educativa Il nostro parroco ci ha interrogati sul valore del “castigo” per noi educatori in varie realtà: famiglia, scuola, gruppi parrocchiali. Questa domanda ci ha costretti a compiere alcune riflessioni per giungere a delle semplici conclusioni. Il castigo o meglio la punizione è un’opportunità, ma anche un’arma che può diventare molto pericolosa se non …

Continua a leggere »

La prevenzione dei femminicidi. Cosa deve sapere, saper fare e saper dire un genitore?

La famiglia resta un luogo essenziale per imparare a decifrare i propri sentimenti e a vivere con gli altri senza prevaricare. Questo è un lungo messaggio rivolto alle mamme e ai papà. Ci vuole tempo per leggerlo. E per rifletterci su. Ma spero sia utile a noi genitori. E sia possibile leggerlo anche ai nostri figli, sia ragazzi che ragazze. …

Continua a leggere »

INUKA – Alza la testa

Sembrava una bestemmia: “Sono dimenticati da Dio e dagli uomini, questi bambini disabili”. Così mi disse a bruciapelo nel 2008 don Tarcisio Moreschi un missionario fidei donum nel corso di una visita nella sua Parrocchia in Tanzania. E soggiunse: “Tu hai l’esperienza, dammi una mano!”. Cominciò così la visita alle capanne dove lui sapeva c’erano quei bambini. Fu sconvolgente. Nel …

Continua a leggere »

Gender (D)istruzione

relatori

Il 21 Giugno scorso, si è svolto a Fermo, a Villa Nazareth, l’incontro “Gender (D)istruzione, vediamoci chiaro”, organizzato dall’Associazione “Non si tocca la famiglia”, con l’intento di fare informazione su quanto sta accadendo nel nostro paese e nelle nostre scuole in riferimento al dilagare dell’ideologia gender. Se è vero che è una ideologia senza alcun fondamento scientifico, è altrettanto vero …

Continua a leggere »