Home » Stefano Cesetti

Stefano Cesetti

A 10 anni si è pronti?

In alcune parrocchie cresima e comunione si ricevono insieme Nella diocesi di Fermo sta aumentando il numero delle parrocchie che scelgono di impartire contemporaneamente i sacramenti della comunione e della cresima. E, inevitabilmente, si allarga il dibattito sulla opportunità e sulla efficacia di questa scelta. Visto che ancora si tratta di una novità, genitori, parenti e semplici invitati alle cerimonie …

Continua a leggere »

Quando il giornalista è solo un egoista

Quello che ama lo scoop ad ogni costo è il tipo più pericoloso Italia: terra di opportunisti e approfittatori. Ad alimentare la brutta nomina internazionale contribuiscono anche i ‘furbetti del taccuino’. I giornalisti, infatti, non solo narrano e denunciano il vizio, ma spesso anche loro cadono in tentazione e lo praticano con altrettanta disinvoltura. Le ‘pecore nere’ della categoria iniziano …

Continua a leggere »

Fate di tutto per il bene di tutti

La voce del nostro territorio ai nuovi eletti. Le Marche hanno inviato 24 parlamentari a Roma. La cartina geografica della loro provenienza parla chiaro: oltre ai due ‘forestieri’ Cangini e Baldelli, 6 sono pesaresi, 6 anconetani, 5 maceratesi, 4 ascolani e uno solo fermano. Quest’ultima è la provincia che accusa la maggiore diminuzione, in quanto aveva ben 3 rappresentanti. Sulle …

Continua a leggere »

Fermo: l’ospedale che verrà

In pochi anni si sta rapidamente passando dal massimo decentramento di enti e uffici ai più rigidi accorpamenti. Sono in fase di estinzione le province, rischiano la riunificazione le regioni ed è già in corso una corposa riorganizzazione sanitaria. In quest’ultimo settore nelle Marche c’è già stata una razionalizzazione, che ha ridotto prima a 11 ed ora a 5 aree …

Continua a leggere »

Tutelare il “made in Italy”

Nell’ultimo quinquennio politici, economisti e imprenditori – molti ostinatamente, qualcuno solo a parole – hanno cercato inutilmente di rilanciare il made in Italy e, di rimando, occupazione e livello di vita di intere regioni. Tra queste le Marche, che hanno sempre fondato la propria economia sulla qualità e l’eccellenza del saper fare artigiano, in particolare nel mobile e nella moda. …

Continua a leggere »

Grandi manovre per la sanità delle Marche

«Un nuovo modello di sanità, non più organizzato in base ai territori, ma secondo i servizi». Luca Ceriscioli, da pochi mesi governatore delle Marche, sta dando una forte accelerata alla riforma del sistema sanitario regionale. Ha iniziato con l’annunciare l’intenzione di ridurre le liste d’attesa, ha poi individuato scelte precise per i prossimi investimenti (il nuovo Inrca all’Aspio di Ancona …

Continua a leggere »

L’accolito serve l’altare e si prepara a divenire lui stesso altare

Alcuni seminaristi hanno ricevuto il ministero dell’accolitato durante il settenario della Madonna del Pianto, Andrea, Luca e Simone sono diventati accoliti. Il vescovo, mons. Luigi Conti, il 12 gennaio, in Cattedrale, ha loro conferito il ministero del servizio all’altare. Chi è un accolito? Il termine accolito deriva dal greco. La forma verbale corrispondente significa: andare dietro, seguire, accompagnare. Nel linguaggio …

Continua a leggere »

Il ciclone web. Chi controlla la qualità ?

«È vero, l’ha detto il telegiornale e l’ho letto sul giornale». Fino a non più di vent’anni fa era questa l’affermazione che sanciva la veridicità di una notizia. Televisione e carta stampata erano la ‘Bibbia’ dell’informazione, tutto girava intorno a questi due mezzi. Oggi, invece, la frase più ricorrente è «hai letto su facebook che il Comune vuole fare…» oppure …

Continua a leggere »