Home » Ex Cathedra (pagina 5)

Ex Cathedra

Aperti alla storia e alle speranze umane

Papa Francesco ai catechisti giunti a Roma per il loro Giubileo L’Apostolo Paolo nella seconda lettura rivolge a Timoteo, ma anche a noi, alcune raccomandazioni che gli stanno a cuore. Tra queste, chiede di «conservare senza macchia e in modo irreprensibile il comandamento» (1Tm 6,14). Parla semplicemente di un comandamento. Sembra che voglia farci tenere fisso lo sguardo su ciò che …

Continua a leggere »

Pastori: scendete dal piedistallo!

Guai ai parroci lontani dalla gente e dai più poveri “Magari tutti i leader del mondo potessero dire questo!”. Lo ha esclamato a braccio il Papa, a proposito dei tre imperativi di Gesù al centro della catechesi dell’udienza generale di mercoledì 14 settembre: “Venite a me, prendete il mio giogo e imparate da me”. Un invito “sorprendente”, spiega Francesco: Gesù …

Continua a leggere »

Dacca, Fermo, Baghdad

Il pensiero per le vittime e i feriti degli attentati di questi giorni. Portare un messaggio di speranza e di consolazione, di pace e di carità: è l’impegno chiesto agli “operai” di Dio, ai “missionari”. Ed è il tema della riflessione del Papa all’Angelus, nella domenica che fa memoria dell’apostolo Tommaso, che confessò Gesù come suo Signore e lo testimoniò …

Continua a leggere »

Chi soffre non è materiale di scarto

Le parole di Francesco alla Messa per il Giubileo degli ammalati “Il mondo non diventa migliore perché composto soltanto da persone apparentemente perfette, per non dire truccate, ma quando crescono la solidarietà tra gli esseri umani, l’accettazione reciproca e il rispetto”. Papa Francesco celebra in piazza San Pietro la messa conclusiva del Giubileo dedicato ai malati e alle persone disabili. …

Continua a leggere »

Lo stile pastorale

Giubileo dei sacerdoti. Trenta dalla nostra diocesi Nello “sguardo sacerdotale” si può riannodare la ricchezza del magistero contenuta nelle varie meditazioni offerte da Papa Francesco durante il Giubileo dei sacerdoti (1-3 giugno). Lo sguardo sacerdotale, dunque, può e deve essere considerato il cuore dell’insegnamento del Papa. Uno sguardo misurato sullo sguardo di Dio, che sta ad osservare tutti i suoi …

Continua a leggere »

“Ignorare il povero è disprezzare Dio”

La parabola del ricco Epulone e del povero Lazzaro Lazzaro “rappresenta bene il grido silenzioso dei poveri”, in un mondo in cui “immense ricchezze sono nelle mani di pochi”. Lo ha detto il Papa, spiegando ai 28mila fedeli presenti oggi in piazza San Pietro per l’udienza generale la parabola del ricco Epulone e del povero Lazzaro. Il ricco “indossa vesti …

Continua a leggere »

Con-solare, con-fortare gli afflitti

“Asciugare i volti rigati dalle lacrime di una sofferenza fisica o spirituale portando consolazione e speranza”: questo lo scopo della Veglia di preghiera per “asciugare le lacrime”, presieduta da Papa Francesco il 5 maggio, alle ore 18, nella Basilica di San Pietro. Tutti coloro che stanno sperimentando nell’intimo una sofferenza potranno così ricevere sollievo spirituale Esibizionismo? Retorica? Indubbiamente qualche voce …

Continua a leggere »

Distinguere tra il peccato e il peccatore

“Lo zelante dottore della legge” e “l’anonima donna peccatrice”. Sono le due figure attorno alle quali il Papa ha impostato la catechesi dell’udienza generale di oggi, pronunciata davanti a circa 27mila persone che hanno quasi pacificamente bloccato la zona intorno a piazza San Pietro, congestionando il traffico fin dalle prime ore del mattino. Alla fine dell’udienza, un nuovo appello per …

Continua a leggere »

La loro sofferenza ci interroga

“Destaci dal sonno dell’indifferenza, apri i nostri occhi alle loro sofferenze, e liberaci dall’insensibilità, frutto del benessere mondano”. Duemilacinquecento persone chiuse nel centro di Moria, rifugiati, richiedenti asilo. Molti i bambini, i ragazzi. Papa Francesco entra nel campo con il Patriarca ecumenico Bartolomeo, con l’arcivescovo di Atene Ieronymos. I profughi non sono numeri, ma volti, persone, storia; uomini e donne …

Continua a leggere »