Home » Raimondo Giustozzi

Raimondo Giustozzi

Nascita e morte del fratello

Ritiro di Quaresima per i Salesiani Cooperatori – Ispettoria Adriatica. Il codice fraterno nell’Enciclica “Fratelli Tutti”. “La chiesa è interpellata da questo richiamo: è ora il momento favorevole, perché i discepoli di Cristo, abbandonata ogni logica di potere e di grandezza, nella consapevolezza di essere figli e figlie dell’unico padre, costruiscano relazioni fraterne che rendano il Risorto presente al mondo” …

Continua a leggere »

Tradizioni contadine – 2

Rumori e colori dell’autunno: la sgranatura del granturco. La sgranatura delle pannocchie non avveniva contemporaneamente alla “spannocchiatura”, ma in una fase successiva ed era fatta a mano, prima dell’avvento della sgranatrice meccanica. L’arrivo di quest’ultima faceva rivivere un po’ l’atmosfera della trebbiatura, anche se era tutt’altra cosa. Ma si sa, bastava un nonnulla in una realtà per certi versi sempre …

Continua a leggere »

Luigi, il padre della presenza quotidiana silenziosa e discreta

Nel racconto del figlio Raimondo l’amore per un uomo esemplare che in silenzio e nella preghiera rappresenta il faro della famiglia. Era scoppiato in modo del tutto imprevisto l’immane primo conflitto mondiale. Chi viveva del lavoro nei campi non sapeva niente di Sarajevo, dove il 28 giugno 1914 l’arciduca austriaco Francesco Ferdinando era stato assassinato dallo studente serbo Gavrilo Princip. …

Continua a leggere »

Tradizioni contadine

Rumori e colori dell’autunno: la spannocchiatura del granturco. L’autunno era la stagione durante la quale, accanto ad altri lavori agricoli, avveniva la raccolta del granoturco. Le pannocchie, staccate manualmente una ad una dai fusti “li gammù”, gettate sul “Biroccio”, prendevano la via di casa attraverso stradine e sentieri in terra battuta, che si snodavano tra i campi. I contadino era …

Continua a leggere »

“Mossi dalla speranza”, la Strenna 2021 dei Salesiani

Incontri on-line sul tema della fragilità e sulla necessità di riconoscersi nel dolore dell’altro. Gioia e perseveranza come antidoti alla disperazione di questo tempo presente. “Mossi dalla speranza: ‘Ecco io faccio nuove tutte le cose”. Il titolo dell’articolo è lo stesso della strenna 2021, donata a tutta la Famiglia Salesiana dal Rettor Maggiore don Angel Fernández Artime, decimo successore di …

Continua a leggere »

Il Natale nella poesia e nei canti religiosi

Alla scoperta dei versi di Tontodonati e Guido Gozzano sulla nascita di Gesù. Non c’è persona della mia generazione che non conosca o non sappia a memoria la poesia di Guido Gozzano, la Notte Santa: “Consolati, Maria, del tuo pellegrinare! / Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei. / Presso quell’osteria potremo riposare, / ché troppo stanco sono e troppa …

Continua a leggere »

Il presepe multietnico e multiculturale

Civitanova, nella Parrocchia di San Marone la Natività rappresentata secondo l’arte di varie nazioni. Natale 2020 nella Parrocchia San Marone. Nella nuova chiesa dedicata a Maria Ausiliatrice, un grande pannello rettangolare, posto di lato al fonte battesimale, cattura l’attenzione dei fedeli appena entrati nell’edificio sacro. Su una parete di cartongesso, dopo aver disegnato un grande planisfero, sono state collocate e …

Continua a leggere »

La maschera e il volto

Leggere le poesie del maestro Pasquale Tocchetto al tempo del Coronavirus. Il maestro Pasquale Tocchetto dava alle stampe la silloge di poesie Spiragli di luce nel luglio del 2016, quando ancora si viveva nella normalità né ci affliggeva questa pandemia da Coronavirus, che sta fiaccando oltremodo la nostra volontà di resistere. Si possono intravedere, nonostante tutto, ancora dei semplici spiragli …

Continua a leggere »

Abitare questo tempo di fragilità con speranza

Assemblea della Comunità Educativa Pastorale nella Parrocchia di San Marone. Viviamo in un tempo difficile ma pur sempre opportuno. “Essere cristiani oggi non è facile ma è felice” (San Paolo VI). “Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade. E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade. Ipocriti! Sapete …

Continua a leggere »

Letteratura dell’esilio e dell’esodo

“L’esodo” La tragedia negata degli italiani d’Istria, Dalmazia e Venezia Giulia di Arrigo Petacco. “In questa ricostruzione, lontana da ogni interpretazione ideologica, Arrigo Petacco racconta la storia di un lembo conteso della nostra patria, in cui la presenza di etnie diverse ha favorito, di volta in volta manifestazioni nazionalistiche, quasi sempre dettate dall’ideologia vincente”. Scrive l’autore in seconda pagina di …

Continua a leggere »