Home » arte&cultura

arte&cultura

Consigli per rendere gradevole un incontro

Quando negli anni settanta tornavamo con tutta la famiglia al completo, dal Trentino nelle Marche, non ci si poteva sottrarre al piacevole rito della visita a parenti e amici. Era l’usanza di quel tempo, che ricreava un’atmosfera di  gradevole incontro dopo un anno di lontananza. Tantissime le domande ma non per curiosità quanto per partecipare alle gioie e alle novità …

Continua a leggere »

“La vedetta della fede”

Nozione comune vuole che i Seminari in Italia traggano la loro origine con il decreto emanato nel 1563, nelle fasi conclusive del Concilio di Trento, quando si decise la loro istituzione per garantire una maggiore preparazione culturale e una più profonda formazione spirituale ai futuri presbiteri. I documenti di archivio segnalano l’attività didattica del Seminario di Fermo nell’anno 1568. Sappiamo …

Continua a leggere »

Sul fidanzamento

Storia e tradizioni del matrimonio. Oggi tutto è cambiato Fino al 1900 i matrimoni erano sottoposti ad un forte controllo sociale. Le persone non potevano decidere chi sposare e nemmeno quando sposarsi. Nelle famiglie aristocratiche e borghesi, era il padre a stabilire tutto quanto fosse necessario per un buon matrimonio e nell’interesse delle reciproche famiglie. Per i mezzadri e contadini, …

Continua a leggere »

Il Vescovo contempla-attivo al servizio del Regno di Dio

Civitanova Marche. Una serata per ricordare mons. Tonino Bello e per riflettere sull’etica del volto e su come lui l’ha sperimentata È stata una serata di alto profilo culturale quella trascorsa venerdì 29 giugno 2018, dalle 21,30 alle 23,30 presso la sala don Lino Ramini di Civitanova Marche. Essa è stata vissuta nel ricordo di don Tonino Bello, vescovo conciliare …

Continua a leggere »

“Tendendosi per raggiungere”

La strada si apre non solo ai passi ma anche all’anima e al cuore Ho fatto una cosa strana, in un giornata strana: ho letto poesie, racconti e brani di saggi, in luoghi strani. Una poesia adatta, un racconto adatto. In un luogo adatto. Ho iniziato dal lungo Tenna, zona di Fermo, nei pressi dell’aviosuperficie. La ghiaia del fiume crea …

Continua a leggere »

L’ombra che resisteva

Tra storia e leggenda. L’atterrato racconta una guerra La valle dell’Ete Vivo che va da Salvano a Ete Caldarette, nel comune di Fermo, un tempo era popolata di case di fango. Le case di fango, chiamate anche atterrati o pisè, sono abitazioni tipiche marchigiane del passato. Vi abitavano i mezzadri che lavoravano le terre dei ricchi. Queste venivano costruite con …

Continua a leggere »

Diete dello Spirito

Altro che dietologi. Il cibo dei monasteri medievali divenne strumento per sottolineare la distanza tra chi utilizza il cibo come “segno” di potere terreno e la distanza dal potere stesso, proprio attraverso la parsimonia nell’assumere solo il cibo strettamente necessario. “Niente piace più a Dio della magrezza del corpo e più il corpo sarà asciugato dall’asprezza delle mortificazioni, meno sarà …

Continua a leggere »

RITRATTI: Alfredo Laviano

Simpatico, semplice, immediato. È la prima impressione che ho di Alfredo Laviano: musi-cuoco e pittore. Una professione che per capirla occorre andare al fondo. Capelli neri con qualche spruzzo di grigio, camicia coreana bianca che forse indossa in antitesi alla giacca nera da cuoco di quando si esprime artisticamente. Occhi marroni da saraceno. Eppure, è di stirpe normanna. La sua …

Continua a leggere »

Mission della Band: far rivivere lo spirito di Rino Gaetano

Vivitanova: la cover band “Vili Maschi”, nata all’ombra dell’oratorio, compie dieci anni. Dieci domande a Paolo Petrini, voce solista Gli anniversari servono per ricordare la strada percorsa e gli obiettivi raggiunti. La cover band I Vili Maschi di Civitanova Marche hanno festeggiato, sabato 9 giugno 2018, alle ore 21,30, presso il campo dell’oratorio, dieci anni di concerti dedicati a Rino …

Continua a leggere »