Home » la redazione (pagina 31)

la redazione

Sfoglia e scarica il numero 20

Il numero 20 in formato pdf è online. È possibile sia consultarlo online (da pc, smartphone o tablet) che scaricare il pdf per creare un proprio archivio personale da sfogliare anche offline. ISTRUZIONI: Attendere il completo caricamento della pagina qui di seguito aspettando che scompaia la scritta LOADING (può variare da pochi secondi a qualche minuto a seconda della propria velocità di …

Continua a leggere »

Disoccupazione mai così alta

Le Marche perdono il treno della ripresa. Pesano crisi e sisma Occupazione in calo e disoccupazione mai così alta, ma le imprese non si dicono sfiduciate e riprendono ad investire. Queste le Marche fotografate dallo studio dell’economia regionale redatto da Banca d’Italia. Un quadro generale definito “debolmente positivo”, in controtendenza però con il resto del Paese, dove la ripresa si …

Continua a leggere »

Insulti, parolacce, cyber-erotismo

“Le ragazzine oggi si fanno foto come prostitute”: la frase non viene da una vecchietta nerovestita all’uscita di una chiesa sperduta tra campi nebbiosi, ma, dobbiamo dire purtroppo, è stata pronunciata dal Giudice per i Minori del Tribunale di Granada, Emilio Calatayud, intervenuto in un dibattito televisivo riportato da El Mundo; pur scusandosi per la durezza del linguaggio, il giudice …

Continua a leggere »

Mentre si studia teologia il calcio insegna a far squadra

Anche se l’Italia piange ancora la mancata qualificazione della Nazionale ai mondiali di Russia 2018, il calcio non smette di appassionare e regalare emozioni. Venerdì 17 novembre si sono ritrovati gli studenti dell’Istituto Teologico Marchigiano di Fermo per la seconda edizione del triangolare di calcetto. Hanno partecipato i seminaristi dell’Arcidicesi di Fermo, i postulanti della Congregazione Passionista di Morrovalle, i …

Continua a leggere »

Seminaristi a Lourdes

Anche quest’estate, come già da molti anni, il Santuario di Lourdes ha proposto un’esperienza di servizio ai Seminaristi delle varie Diocesi europee, che hanno vissuto un periodo all’interno del Santuario stesso, svolgendo varie mansioni e facendo vita comune. Fra i partecipanti anche due ragazzi del Seminario Arcivescovile di Fermo. Sono molto contento e soddisfatto del mio periodo di servizio a …

Continua a leggere »

Tutti all’opera

Fermo: seminaristi e casa del clero alla raccolta delle olive Mercoledì 8 novembre noi seminaristi di Fermo siamo stati chiamati all’appello dal nostro rettore don Nicola per raccogliere l’oliva dalle piante (circa una quarantina) poste attorno alla struttura di proprietà del Seminario. Operazione prioritaria sulla frequenza a scuola che per una volta poteva essere rimandata. Esiste nell’ambito agricolo una mansione …

Continua a leggere »

Saluto a Padre Luciano Rossi

Il 10 novembre, presso il Seminario Arcivescovile di Fermo, i sacerdoti residenti nella Casa del Clero, i Seminaristi e il rettore hanno salutato Padre Luciano Rossi, frate minore conventuale. Dopo essere stato parroco nella parrocchia di S. Francesco in Fermo, ha chiesto ospitalità in seminario dove ha svolto la funzione di padre spirituale. Il Vescovo emerito, mons. Luigi Conti, aveva …

Continua a leggere »

La nostra umanità: trasparenza di Dio

Padre Gabriele Lupi è stato chiamato a Fermo, in seminario, per un aggiornamento diretto ai preti e ai diaconi. Il tema proposto è sulla maturità umana. C’erano molti posti liberi. Un paio di diaconi e una cinquantina di preti. Eppure nell’ultimo documento della Congregazione del Clero, la “Ratio Fundamentalis Institutionis Sacerdotalis”, si riafferma che il “discepolo” (presbitero) è chiamato ad …

Continua a leggere »

Giornata mondiale dei poveri

I poveri rappresentano la “carne di Cristo”, sacramento del suo corpo crocifisso, da riconoscere non solo sotto le specie eucaristiche esposte sull’altare e custodite nel tabernacolo, ma anche lì dove essi si ritrovano prostrati, ai margini delle strade, nelle periferie più estreme, nei sotterranei della storia. Solo così la seta dei parati liturgici – come predicava Giovanni Crisostomo – non …

Continua a leggere »