Home » la redazione (pagina 20)

la redazione

Cure omeo-preventive

I neonati, nel nostro Paese, anche se nati da parto naturale e nelle migliori condizioni possibili, escono dall’ospedale già medicalizzati. Questo vuol dire che al neonato è già stata data almeno un’aggiunta di latte in polvere anche se allattato al seno, almeno un antidolorifico se affetto da coliche gassose e vitamina K. Molto spesso i disagi del neonato sono da …

Continua a leggere »

Don Angelo Lattanzi compie 80 anni

Gli anni corrono con una velocità incredibile. Sono nato nel Febbraio 1938, all’inizio della seconda guerra mondiale. Primi ricordi tristi dell’infanzia: mio padre Giuseppe fu richiamato, tre anni dopo, per il servizio militare, prima in una caserma di Macerata, poi trasferito a Taranto, per essere spedito nella campagna Russa. Fu fortunato, rimase a Taranto, non imbarcato, perché già padre di …

Continua a leggere »

Quaresima: tempo di penitenza, non di tristezza

All’inizio di questo tempo liturgico c’è una espressione che mi torna alla mente, anzi mi sembra quasi di riascoltarla dalla voce di mia madre quando si lamentava per la lentezza con la quale mi accingevo a prepararmi: sei lungo come la Quaresima. Chi la usa più, oggi, questa espressione per indicare qualcosa che si prolunga eccessivamente nel tempo, o magari …

Continua a leggere »

Presentato il progetto dall’Istituto Santo Stefano

A Campofilone sorgerà una RSA con 100 posti letto A Valdaso di Campofilone sorgerà una nuova struttura socio-sanitaria denominata “Istituto di Riabilitazione S. Stefano” da 100 posti letto: 80 destinati a Rsa per anziani (Alzheimer, riabilitazione) e 20 agli stati di coma permanente. Il nuovo insediamento, a pieno regime di attività, darà occupazione a circa 100 persone. L’investimento è di …

Continua a leggere »

Con calma…

frasi, citazioni, aforismi invitano ad una pensosa lentezza Confidate, soprattutto, nel lavoro lento di Dio. Siamo per natura impazienti di concludere ogni cosa senza ritardi. Vorremmo saltare le fasi intermedie. Siamo impazienti di metterci in cammino verso qualcosa di ignoto, qualcosa di nuovo. Eppure è la legge di ogni progresso che esso si compia passando attraverso alcune fasi di instabilità …

Continua a leggere »

Fermati, guarda, ritorna

Papa Francesco nell’omelia del mercoledì delle ceneri Il tempo di Quaresima è tempo propizio per correggere gli accordi dissonanti della nostra vita cristiana e accogliere la sempre nuova, gioiosa e speranzosa notizia della Pasqua del Signore. La Chiesa, nella sua materna sapienza, ci propone di prestare speciale attenzione a tutto ciò che possa raffreddare e ossidare il nostro cuore credente. …

Continua a leggere »

Il pensiero richiede tempo

Sepúlveda: “Per salvarci smettiamo di correre’ “Io difendo il ritmo umano: il tempo preciso, né più né meno, che serve per fare le cose per bene. Per pensare, per riflettere, per non dimenticare chi siamo”. Così Luis Sepúlveda riassume il senso del suo Storia di una lumaca che scoprì l’importanza della lentezza (Guanda), favola per bimbi – ma soprattutto per …

Continua a leggere »

Still Alice: accettare di perdere

Buongiorno. È un onore essere qui oggi. La poetessa Elisabeth Bishop una volta ha scritto “l’arte di perdere non è difficile da imparare”. Così tante cose sembrano pervase dall’intenzione di essere perdute che la loro perdita non è un disastro. Non sono una poetessa. Sono una persona che convive con l’esordio precoce dell’Alzehimer e, in quanto tale, mi trovo ad …

Continua a leggere »