Home » per riflettere (pagina 4)

per riflettere

Nell’educazione servono eroi

Nonostante si parli sempre più spesso di educazione, la fuga degli adolescenti dalle comunità cristiane dopo la Cresima è in costante aumento. Parallelamente, cresce il numero di adolescenti che cade in gorghi esistenziali. Un esempio su tutti: in Italia e in un solo anno, i quindicenni che usano eroina sono aumentati del 100% e quelli che usano cannabis di quasi …

Continua a leggere »

Oltre lo scimmione: micro-analisi del Festival di Sanremo

Il futuro dei talent scout: novità o tradizione?  “Ha vinto la canzone dello scimmione”. È, questo, un passaggio del dialogo tra alcune signore un po’ attempate che stamattina si stavano incontrando per il cappuccio&brioche domenicale. In realtà, si dovrebbe dire “con lo” scimmione e non “dello” scimmione, ma questo non è tempo per sottilizzare a livello grammaticale e stilistico, giacché …

Continua a leggere »

Nonni autorevoli o permissivi?

“Qui si viziano nipoti”: uno stile educativo molto diffuso, ma…  Molti nonni il lasciar correre o intervenire per correggere comportamenti non condivisibili dei nipoti può diventare un serio problema, combattuti come sono fra il desiderio che i nipoti crescano “sani e liberi” e la necessità di regole educative. Oggi più che mai molti nonni sono chiamati ad aiutare e supportare, …

Continua a leggere »

Padri e madri: figure impotenti?

La guerra tra morale domestica e chiacchiera mediatica In molte famiglie con adolescenti pare che non ce la si passi molto bene: e non parlo di quella piccola conflittualità che da sempre caratterizza la convivenza di generazioni diverse sotto lo stesso tetto, che è normale quando si mantiene nell’orizzonte di un processo educativo che vuole il bene dell’altro. Non ce …

Continua a leggere »

Giornata della Memoria: leggere per non dimenticare

27 gennaio: data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz. Un elenco di libri sulla Shoah per ragazzi ed adulti La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la …

Continua a leggere »

La storia da non dimenticare

La dolorosa via crucis di una famiglia di ebrei perseguitata. “Quando Hitler rubò il coniglio rosa” di Judith Kerr Anna, la protagonista del romanzo, sta tornando a casa da scuola in compagnia dell’amica Elsbeth. Siamo nel febbraio 1933, a Berlino, poche settimane prima del voto che porterà Hitler al potere. La neve, caduta abbondante nel corso di quell’inverno, si sta …

Continua a leggere »

La paura dell’ultimo passo nella sera della vita

L’incarnazione è il luogo dell’assunzione, da parte di Dio, di ogni umana fragilità e sofferenza. Le riflessioni di uno scienziato nel corso della sua malattia Perchè tanta sofferenza? Dalla riflessione intellettuale all’esperienza esistenziale. Tutte le riflessioni intellettuali – analizzate nei numeri precedenti – si sono poi dovute confrontare con la realtà di una malattia drammatica: il cancro; un confronto che …

Continua a leggere »

Se la terra trema, noi… (seconda parte)

Una visione profetica che annuncia il movimento della terra e il significato per annunciare la misericordia non solo dentro un tempio fatto di mattoni Ante Diem XII Kal. Dec. AD MMXVI Die Dominica (Domenica 20 novembre 2016). Smerilli, hora nona, Sybillinos Montes respiciens. Smerillo, circa le ore quindici, balcone prospiciente i Sibillini: mentre meditavo, assorto nella più completa solitudine, sono …

Continua a leggere »

Se la terra trema, noi… (prima parte)

Sconvolgimenti geologici e angosce umane.  Domenica 20 novembre 2016: passeggiando e meditando per le vie di Smerillo a mezzodì. Sono trascorse tre settimane dalla grande scossa che ha travolto i Sibillini. Chi dice di 7.1, chi di 6.5 gradi della scala Richter. Un esperto mi ha fatto notare che la valutazione più benevola potrebbe essere scaturita dal fatto che si …

Continua a leggere »