Home » Archivio tag: numero 12 – 2020

Archivio tag: numero 12 – 2020

Capitani coraggiosi ai tempi del Covid

Giovani imprenditori marchigiani che sanno mettersi in gioco nonostante le difficoltà del momento. Se si vuole migliorare la qualità della propria vita è necessario fare scelte coraggiose e rimettersi in gioco, rimodellando e cambiando i propri comportamenti. Poco tempo prima che la profonda crisi socio-economica dovuta al Covid-19 colpisse il mondo intero, per alcune persone, specialmente giovani, il desiderio di …

Continua a leggere »

Il Natale nella poesia e nei canti religiosi

Alla scoperta dei versi di Tontodonati e Guido Gozzano sulla nascita di Gesù. Non c’è persona della mia generazione che non conosca o non sappia a memoria la poesia di Guido Gozzano, la Notte Santa: “Consolati, Maria, del tuo pellegrinare! / Siam giunti. Ecco Betlemme ornata di trofei. / Presso quell’osteria potremo riposare, / ché troppo stanco sono e troppa …

Continua a leggere »

Don Ettore Colombo

Un contemplativo nel cuore di Fermo – Prima parte. Cento anni fa nasceva a Castellanza don Ettore Attilio Colombo. Un lombardo incardinato nell’arcidiocesi fermana. Al di là dell’amore con cui si voglia accostare la sua figura, bisogna partire dalla complessità della sua esperienza e del suo vissuto. Giovanissimo venne a ricoprire l’incarico di Segretario del Vescovo Norberto Perini, anch’egli lombardo …

Continua a leggere »

Il gran cuore dei bimbi

Morrovalle: raccolta di piccoli doni per augurare Buon Natale ai loro coetanei meno fortunati. In questo momento difficile che tutti stiamo vivendo, cosa può significare augurarsi Buon Natale? Questo è un quesito che ci fa riflettere e comprendere che molto è cambiato, ma nulla è perduto del vero senso di questa festa: Amore. Perché quando ci si imbatte in gesti …

Continua a leggere »

“Non temete; vi annuncio una grande gioia”

In questo Natale ai tempi del Covid risuona l’invito, che fu rivolto ai pastori, a non avere paura. Più forte che mai, in questo Natale unico e quanto mai sui generis, deve risuonare l’invito, che fu rivolto ai pastori, a non avere paura. Anche perché motivi e anche plausibili giustificazioni per avere paura ne abbiamo veramente tanti: paura del virus, …

Continua a leggere »

Il presepe multietnico e multiculturale

Civitanova, nella Parrocchia di San Marone la Natività rappresentata secondo l’arte di varie nazioni. Natale 2020 nella Parrocchia San Marone. Nella nuova chiesa dedicata a Maria Ausiliatrice, un grande pannello rettangolare, posto di lato al fonte battesimale, cattura l’attenzione dei fedeli appena entrati nell’edificio sacro. Su una parete di cartongesso, dopo aver disegnato un grande planisfero, sono state collocate e …

Continua a leggere »

In prima linea sul fronte della solidarietà

Il Rotary Club di Fermo supporta l’Associazione “Il Ponte”. Ci scambiamo gli auguri di “Buon Natale” senza sapere spesso cosa ci stiamo augurando. È bene chiarire che Natale significa “nascita”. Augurandoci dunque buon Natale ci auguriamo “buona nascita”. Ogni giorno dobbiamo ricordare a noi stessi che ci vuole vita per amare la vita. Per dare forza a questo concetto e …

Continua a leggere »

Il buon giornalismo che non spettacolarizza le notizie sulla Pandemia

Quale auspicio può esprimere un giornalista sotto l’albero di Natale? Mai come stavolta il desiderio è di non contribuire ad alimentare la paura, ma per riuscirci ci vuole davvero un grande sforzo e, per chi crede, l’aggiunta di una forte preghiera. Per buona parte del 2020 i servizi televisivi, le pagine dei giornali e i lanci dei siti online sono …

Continua a leggere »

“Senza sogni e speranza non si va avanti, ritroviamoli.”

Intervista a Silvano Gallucci, presidente dell’associazione di Fermo “Il Ponte”. Fermezza e umanità, mitezza e passione trapelano dalle parole di Silvano Gallucci, presidente dell’Associazione il Ponte, mentre racconta a La Voce delle Marche questo periodo trascorso insieme a chi vive nel bisogno. Lo abbiamo ascoltato chiedendogli cosa possa significare in quest’anno così difficile augurare Buon Natale e dalla sua testimonianza …

Continua a leggere »

Anziani ed Rsa, tra timori e speranze

Il presidente del Sassatelli Liberati sul contagio che ha colpito la struttura: “la situazione appare con segni di miglioramento”. Tre giorni dopo un risultato di tamponi negativi per tutti, ospiti e personale, ritrovarsi con un numero di positivi in crescita vertiginosa è un’esperienza che non auguro a nessuno. Allo sbalordimento si accompagna un tristissimo senso di disorientamento e di impotenza. …

Continua a leggere »